OKPEDIA GRECIA

Arte greca

La storia dell'arte dell'antica Grecia nasce nel II millennio a.C. ed estende nel corso dei secoli successivi la sua influenza culturale nel mondo antico. Nella civiltà greca l'arte può svolgere una funzione pubblica o religiosa e comprende diverse forme di espressione che vanno dall'architettura alla pittura, dalla scultura alla ceramica e ai mosaici, fino alla letteratura ecc. In quasi tutte le produzioni artistiche e artigianali del mondo greco si può trovare come elemento comune l'idea dell'uomo come misura stessa dell'universo. L'arte greca enfatizza la bellezza ideale ed introduce precisi canoni di proporzionalità nella rappresentazione artistica. Nella storia dell'arte il lungo periodo storico dell'arte greca (circa mille anni) è generalmente suddiviso nei seguenti periodi:

  • Periodo geometrico. Dal XII al VII secolo
  • Periodo arcaico. Dal 750 a.C. al 480 a.C.
  • Periodo Severo. Dal 480 a.C. al 450 a.C.
  • Periodo classico. Dal 450 a.C. al 323 a.C.
  • Periodo ellenistico. Dal 322 a.C. al II secolo a.C.

Gran parte delle opere d'arte originali del'antica Grecia è andata perduta nel tempo. Fortunatamente l'arte greca ha avuto una grande influenza sul mondo antico, in particolar modo quello romano, che consente di ricostruire le sue origini. La scultura greca in bronzo e le opere in ceramica sono state tramandate dalle relative copie realizzate dai romani. Le grandi composizioni pittoriche greche su parete sono arrivate ai giorni nostri soprattutto tramite le descrizioni letterarie. Pochi templi greci sono arrivati integri fino a noi, i resti hanno però consentito di ricostruire fedelmente l'architettura urbana delle polis greche.


https://www.okpedia.it/arte-greca


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


Antica Grecia

Decadenza del mondo greco

Antica Grecia

Personaggi dell'antica Grecia

Luoghi antica Grecia

Monumenti antica Grecia