Maratona

Maratona è località che si estende sulla costa orientale dell'Attica a poche decine di chilometri da Atene. La regione si estende su una lunga pianura fertile che si affaccia su una baia profonda. La zona è divenuta celebre per la storica vittoria degli ateniesi contro l'esercito persiano che segna la fine della prima guerra greco-persiana. In questa pianura nel 490 a.C. ha luogo lo sbarco degli eserciti persiani nel tentativo di invasione della Grecia. Pur essendo in inferiorità numerica gli opliti greci riescono eroicamente a sconfiggere i persiani in quella che sarà ricordata come la Battaglia di Maratona. Al termine della battaglia per comunicare la notizia della vittoria alla popolazione ateniese e per avvertire del rischio di un possibile aggiramento della penisola da parte della flotta persiana, il soldato ateniese Filippide (o Fedippide) corre ininterrottamente per 42 chilometri con tutta l'armatura addosso dalla piana di Maratona fino all'acropoli. Una volta giunto a destinazione comunica la vittoria per poi morire a causa dell'enorme fatica. Da allora la parola Maratona (Marathon) è ricordata nella omonima corsa sportiva di lunga distanza che ancora oggi viene praticata nelle moderne Olimpiadi.

battaglia di Maratona

Oggi Maratona è una piccola cittadina della Grecia con poche migliaia di abitanti abbastanza comune. A pochi chilometri a sud della cittadina si possono visitare gli storici luoghi della battaglia di Maratona e i luoghi di sepoltura degli ateniesi caduti in battaglia che per il loro gesto eroico sono sepolti sotto un imponente tumulo di terra alto dieci metri e largo cento ottanta (Tymfos Marathona). Un Museo Archeologico ospita una piccola collezione di oggetti ritrovati sul campo di battaglia, urne, lapidi e diversi reperti innalzati dagli antichi greci a memoria della vittoria. Alle spalle del museo si trova la Collina dei Plateesi dove sono sepolti gli undici soldati plateesi caduti in battaglia al fianco dell'esercito ateniese. Una volta visitati i luoghi storici della battaglia di Maratona si può continuare ad esplorare la zona visitando la riserva del Lago di Maratona. Si tratta di un lago artificiale creato agli inizi del Novecento per trattenere l'acqua potabile che sgorga dal Monte Parnitha. Oppure visitare la costa della baia antistante alla piana di Maratona alla riscoperta del luogo in cui sbarcarono i persiani o semplicemente per riposare sulla spiaggia e fare qualche tutto in mare.

https://www.okpedia.it/maratona



Atene

Luoghi e monumenti