Scheda madre

La scheda madre ( motherboard ) è uno dei principali componenti di un computer. Si chiama "madre" perché svolge un ruolo centrale nel funzionamento del computer. Tutti i componenti e le periferiche del PC sono collegate direttamente o indirettamente alla motherboard. Inoltre, la scheda madre è collegata direttamente al cavo di alimentazione della corrente.

La scheda madre è una scheda elettronica a circuito stampato che comprende una serie di elementi costitutivi di base di un computer.

Alcuni componenti del PC collocati sulla scheda madre: la CPU (Central Processing Unit), la memoria ROM (Read Only Memory), la memoria RAM (Random Access Memory) del tipo SIMM e DIMM, i chipset, gli slot per l'inserimento delle schede di estensione, i collegamenti bus verso le periferiche di I/O (hard disk, monitor, lettore dvd-rom, ecc), le porte di collegamento con i dispositivi esterni ( USB, porta seriale, porta parallela, ecc.).

Il formato della scheda madre

Esistono diverse tipologie e formati di scheda madre. I formati più diffusi nel settore dei personal computer sono il formato di scheda madre ATX e il formato mini ATX.

SCHEDA MADRE

ll formato della scheda madre ha misure standard per permettere ai produttori di personal computer di assemblare le schede madri provenienti da diversi fornitori. I formati più utilizzati nell'assemblaggio di un personal computer sono il formato ATX, il formato mini-ATX, il formato micro-ATX e il formato BTX. I principali componenti di una scheda madre sono i seguenti:

  • Socket CPU. È lo zoccolo in cui viene inserito il processore ( CPU ) del computer. Questo componente consente di cambiare la CPU sulla scheda madre ( es. upgrade ) senza doverla cambiare insieme al processore. È uno zoccolo ZIF ( Zero Insertin Force ). L'inserimento e la rimozione del processore dalla scheda madre sono operazioni a scatto, di tipo meccanico, e non richiedono saldature.
  • Memoria ROM. È la memoria di sola lettura ( Read Only Memory - ROM ) in cui sono registrate le istruzioni di accensione e il firmware della macchina. La memoria ROM è una memoria permanente di sola lettura, in quanto viene scritta dal produttore al momento della fabbricazione e non è modificabile dall'utente.
  • Memoria RAM. Ogni scheda madre dispone di appositi slot in cui inserire le schede di memoria RAM ( Random Access Memory ). È la memoria di lavoro a disposizione dell'utente per eseguire applicazioni e software. La memoria RAM è una memoria di tipo volatile. Ogni scheda madre è compatibile con specifiche tipologie di memorie RAM, le quali devono essere inserite su un meccanismo a scatto, seguendo la configurazione e la combinazione prevista dalla scheda.
  • Chipset. I chipset gestiscono la trasmissione dei dati tra la scheda madre e le altre periferiche e componenti hardware del computer. I chipset consentono la trasmissione dati tra il processore ( CPU ) e le altre unità del computer ( memoria, controller delle periferiche I/O, ecc. ). I chipset si distinguono in Northbridge e Southbridge. Il chipset Northbridge consente lo scambio dati tra la CPU, il disco fisso ( hard disk ), gli slot di espansione e la memoria del computer. Il chipset Southbridge consente lo scambio datii tra il chipset Northbridge e le porte e le periferiche del computer ( porte USB, ethernet, ps/2, seriali, parallele, ecc.).
  • Slot di espansione. Sono slot in cui è possibile inserire le schede di estensione per aggiungere nuove funzionalità hardware ( es. scheda di accelerazione grafica, modem, dispositivi vari, ecc. ). Gli slot di espansione consentono di instlalare sulla scheda madre delle schede di accelerazione grafica o altro. Gli slot utilizzano una particolare tecnologia di trasmissione dati ( bus di trasmissione dati ). È particolarmente diffusa la tecnologia basata sul bus PCI.
  • Porte. La scheda madre integra le principali porte e interfacce di collegamento con i dispositivi esterni. Ad esempio, la porta USB, la porta seriale, la porta parallela, la porta ethernet, il modem ecc. Sono particolarmente diffuse l'interfaccia seriale RS232, la porta PS/2 per la tastiera o il mouse, la porta USB, l'interfaccia di collegamento al disco fisso ( ATA, SATA, SCSI ) o alle unità di lettura CD-rom e DVD-rom.
  • Alimentazione. Sulla scheda madre è situato un dispositivo di alimentazione a basso voltaggio ( 12 Volts ) proveniente dal trasformatore di corrente che consente di alimentare il funzionamento del computer. Il trasformatore di corrente è situato al di fuori della scheda madre per consentire una migliore dissipazione del calore.
https://www.okpedia.it/scheda_madre



Computer

Componenti del computer

Periferiche del computer

Accessori del computer