Tastiera del computer

La tastiera del computer è una periferica di input del computer. È conosciuta anche con il termine inglese keyboard ossia tavola dei tasti. È la periferica informatica che consente all'utente di interagire con l'elaboratore elettrico attraverso la digitazione dei tasti. La disposizione dei tasti della tastiera di un computer è ereditata dalle macchine da scrivere. La disposizione standard dei tasti sulla tastiera è la QWERTY, dal nome delle prime cinque lettere della prima riga dei tasti alfabetici della tastiera inglese. Il modello QWERTY ha progressivamente sostituito gli altri modelli ( AZERTY ) anche se, ancora oggi, possono persistere differenze nella disposizione dei tasti da paese a paese. Altri schemi sono il QWERTZ e il QZERTY, ormai quasi del tutto sostituiti dalla QWERTY.

TASTIERA

Una tastiera contiene numeri, caratteri e funzioni. La pressione di un tasto della tastiera chiude un circuito elettrico, inviando un determinato egnale elettrico a un microcontrollare che, a sua volta, lo codifica in una sequenza di informazioni binarie ( bit ) tramite un codice a sette bit standard ( ASCII, Unicod, BCD ). La sequenza di bit viene, infine, trasmessa alla scheda madre e al processore del computer per la fase di elaborazione dell'informazione La trasmissione dell'informazione dalla tastiera al computer è, in genere, del tipo sequenziale. I bit sono inviati l'uno dopo l'altro. Per questa ragione la connessione della tastiera al computer è generalmente una connessione seriale. Esistono diverse tipologie di tastiere. In linea generale le tastiere possono essere classificate nelle seguenti categorie:

  • Tastiera esterna. La tastiera esterna è una periferica separata dal computer, a cui è collegata tramite cavo o via wireless. La tastiera di un personal computer ( PC ) è collegata al computer tramite un apposito connettore PS/2.
    TASTIERA ESTERNA DEL PC
  • Tastiera integrata. La tastiera integrata è contenuta nel blocco principale del computer. È tipica degli home computer e dei computer portatili.
    TASTIERA INTEGRATA

In base al numero dei tasti le tastiere sono, inoltre, suddivise in diverse tipologie: tastiera PC/XT ( 83 tasti ), tastiera PC/AT ( 84 tasti ), tastiera estesa ( 102 tasti ) e tastiera compatibile con Microsoft Windows ( 105 tasti ), ecc. Le tastiere includono sempre i tasti dell'alfabeto, dei numeri e altri. Alcuni tasti della tastiera sono associati a specifici nomi che ne indicano la funzione ( nomi dei tasti della tastiera ).

Tastiera QWERTY: La disposizione QWERTY dei tasti viene ideata nel 1868 da Christopher Latham Sholes per la macchina da scrivere. Ladisposizione suddivide i caratteri più utilizzati della lingua inglese ai lati opposti, in modo tale da ridurre al minimo l'incrocio dei bracci meccanici dei caratteri. La stessa disposizione viene adottata dalle tastiere elettroniche dei computer nel mondo anglosassone.

https://www.okpedia.it/tastiera_del_computer



Tastiera