Processore

Il processore è un'unità di elaborazione dati di un calcolatore ( computer ). La parola processore deriva dall'inglese "to process" ( eseguire un'azione ). Il processore consente di eseguire un'operazione o una serie di operazioni in sequenza. È un componente elettronico utilizzato sia nei computer e sia negli altri dispositivi elettronici. Il processore è il principale componente dell'architettura hardware di un computer e della CPU ( Central Processing Unit ). È il dispositivo di governo dell'elaborazione dati. Ogni computer è sempre dotato almeno di un processore e, in alcuni casi, di più processore in parallelo oppure assegnati a svolgere specifiche funzioni di calcolo ( computer multiprocessore ). È possibile distinguere le seguenti tipologie di processore:

  • Unità di elaborazione centrale ( CPU ). L'unità di elaborazione centrale è l'unità di governo delle funzionalità del computer. È una unità composta da due distinti sottoprocessori, l'unità di controllo ( Control Unit ) e l'unità aritmetico-logica ( ALU ).
  • Coprocessore. Il coprocessore è un processore ausiliario. La sua presenza consente di ripartire una parte del carico di lavoro del processore principale su un processore secondario di supporto. Il coprocessore è spesso dedicato a svolgere specifici compiti ( es. coprocessore matematico, controller di periferica, coprocessore grafico, ecc. ).
  • Processore di segnale digitale. Il processore di segnale digitale è un processore specializzato nell'elaborazione dei segnali. È conosciuto anche come DSP. È utilizzato per elaborare specifici segnali ( es. segnali audio ). Il suo funzionamento è simile a quello del coprocessore. Consente di svolgere specifici lavori con maggiore efficienza e di alleggerire il carico di lavoro del processore principale.

Microprocessore. La diffusione della microelettronica negli anni '60-'70 consente la realizzazione di processori sempre più piccoli e sempre più potenti, detti microprocessori. Il microprocessore è il prodotto della miniaturizzazione VLSI ( Very Large Scale Integration ). La parola processore continua, comunque, ad essere utilizzata come sinonimo di microprocessore. Sia i processori che i microprocessori sono unità centrali di processo ( CPU ). Un microprocessore è un processore contenuto in un circuito integrato ( chip ) su una piastrina di silicio. È un processore di piccole dimensioni che, grazie ai progressi della microelettronica, incorpora un elevato numero di circuiti elettronici a semiconduttore. Uno dei primi microprocessori della storia è il microprocessore Intel 4004 del 1971. Il termine processore identifica un insieme più vasto rispetto a quello dei microprocessori. Appartengono all'insieme dei processori anche le vecchie unità centrali di processo ( CPU ) degli anni '60 e '70. In conclusione, i microprocessori sono un sottoinsieme dell'insieme dei processori.

https://www.okpedia.it/processore



Microprocessore

Tipi di processori