Trasposizioni della domanda

Le trasposizioni della domanda sono le variazioni della scheda di domanda di un bene, causate da fattori diversi dalla variazione di prezzo del bene stesso. Le trasposizioni della curva di domanda sono conosciute anche come "shifting". I principali fattori che possono far variare la curva di domanda, oltre al prezzo del bene economico, sono il reddito e il prezzo dei beni sostituti e dei beni complementari. In un'analisi di equilibrio parziale queste variabili sono generalmente mantenute costanti.

  • Variazione di reddito. Una variazione di reddito modifica le quantità acquistabili da parte del consumatore. L'incremento del reddito espande il vincolo di bilancio del consumatore e aumenta le combinazioni di quantità dei beni che il consumatore può acquistare. Quando si verifica un incremento di reddito la curva di domanda si sposta verso destra. Viceversa, quando si verifica una diminuzione di reddito la curva di domanda si sposta verso sinistra.
    TRASPOSIZIONE DELLA DOMANDA ( AUMENTO DEL REDDITO )
  • Variazione di prezzo dei beni sostituti. I beni sostituti di un bene economico sono quei beni in grado di soddisfare il medesimo bisogno economico. La diminuzione del prezzo di un bene sostituto modifica il rapporto tra i prezzi dei beni a favore del bene sostituto. Ad esempio, quando il prezzo del tè si riduce, una parte dei consumatori potrebbe decidere di acquistare tè al posto del caffè, e viceversa. Il prezzo dei beni sostituti influisce direttamente sulla scheda di domanda dei beni.
  • Variazione di prezzo dei beni complementari. I beni complementari di un bene economico sono quei beni che vengono consumati congiuntamente. Ad esempio, il carburante è un bene complementare dell'automobile, lo zucchero è un bene complementare del caffè, ecc. Quando aumenta il prezzo del carburante, indirettamente si riduce anche la domanda di acquisto delle automobili, e viceversa. Il prezzo dei beni complementari influisce direttamente sulla scheda di domanda dei beni.
  • Variazione delle preferenze. La curva di domanda può modificare la propria posizione e la propria inclinazione nel diagramma cartesiano anche per effetto di una variazione delle preferenze del consumatore. La variazione delle preferenze delinea una nuova scheda di domanda e nuove associazioni tra il prezzo e le quantità domandate del bene economico.
https://www.okpedia.it/trasposizioni_della_domanda



Domanda

Domanda aggregata


Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.