Eccesso di domanda

L'eccesso di domanda è una situazione economica che si verifica in un mercato quando la quantità della domanda e dell'offerta non coincidono. Data una quantità domandata QD(p) e una quantità offerta QS(p) di un bene, l'eccesso di domanda è la differenza QD(p)-QS(s) ( funzione di eccesso di domanda ). Una funzione di eccesso di domanda può essere negativa o positiva.

L'eccesso di domanda positivo

L'eccesso di domanda è positivo quando la domanda è maggiore all'offerta. Il consumatore domanda una quantità del bene ( QD ) maggiore rispetto a quella offerta sul mercato ( QS ).

In un'economia di mercato l'eccesso di domanda positivo spinge al rialzo il prezzo ( p ) del bene, riducendo indirettamente la domanda QD(p) e aumentando l'offerta QS(p), fin quando il mercato non giunge a una situazione di equilibrio di mercato in qui QD(pE)=QS(PE). La rappresentazione sul diagramma cartesiano di un eccesso di domanda positivo è la seguente:
ECCESSO DI DOMANDA POSITIVO

L'eccesso di domanda negativo ( o eccesso di offerta )

L'eccesso di domanda è negativo quando la domanda è minore all'offerta. Il consumatore domanda una quantità del bene ( QD ) minore rispetto a quella offerta sul mercato ( QS ) . Questa situazione economica è anche conosciuta come eccesso di offerta.

In un'economia di mercato l'eccesso di domanda negativo spinge al ribasso il prezzo ( p ) del bene, riducendo indirettamente l'offerta QS(p) e aumentando la domanda QD(p), fin quando il mercato non giunge a una situazione di equilibrio di mercato in qui QD(pE)=QS(PE). La rappresentazione sul diagramma cartesiano di un eccesso di domanda negativo è la seguente:
ECCESSO DI DOMANDA NEGATIVO

In una situazione di equilibrio di mercato il livello dei prezzo PE eguaglia la quantità di domanda del bene QD(pE) alla quantità di offerta del bene QS(pE). Il prezzo PE è detto prezzo di equilibrio del mercato. In tale situazione non esiste eccesso di domanda in quanto QD(p)-QS(p)=0.

In equilibrio di mercato il consumatore domanda una quantità del bene pari a quella offerta sul mercato dal produttore. In equilibrio di mercato QD(p)=QS(p) l'eccesso di domanda è pari a zero ossia è nullo.

L'eccesso di domanda aggregata

L'eccesso di domanda aggregata misura l'eccedenza della domanda di tutti i beni e i servizi, rispetto all'offerta aggregata. In un'economia chiusa l'eccesso di domanda aggregata ( positiva ) può essere affrontata nel breve periodo riducendo lo stock delle scorte di magazzino delle imprese, dove eventualmente le imprese hanno stoccato eccedenze di offerta del passato, e aumentando il prezzo ( inflazione ) di vendita dei beni e servizi.

Nel lungo periodo l'eccesso di domanda aggregata può essere soddisfatto mediante gli investimenti nel capitale produttivo al fine di ottenere un incremento della capacità produttiva del sistema economico.

https://www.okpedia.it/eccesso_di_domanda



Equilibrio di mercato