Curva di domanda aggregata

La curva di domanda aggregata è la rappresentazione sul piano cartesiano della domanda di mercato. La curva di domanda aggregata è composta dalla somma delle singole curve di domanda individuale dei consumatori. Nella curva di domanda aggregata il prezzo del bene viene messo in relazione con la funzione di domanda aggregata ossia con la domanda totale degli acquirenti. Per ogni livello di prezzo del bene si somma la quantità di domanda del bene di ogni consumatore. Dati due consumatori A e B e un bene X, la domanda aggregata può essere costruita nel seguente modo:

COSTRUZIONE <a href='/curva_di_domanda' _fcksavedurl='/curva_di_domanda' title='CURVA DI DOMANDA'>CURVA DI DOMANDA</a> AGGREGATA

Le domande individuali (a) e (b) mostrano rispettivamente la curva di domanda del bene X dei singoli consumatori A e B. Per ottenere la relativa curva di domanda aggregata ( domanda di mercato ) del bene X si procede alla somma delle quantità domandata di ogni curva di domanda individuale per ogni livello di prezzo. Il primo passo consiste nel sommare le intercette sull'asse delle ascisse X. Nella curva di domanda individuale (a) l'intercetta è pari a 10 mentre nella curva individuale (b) è pari a 15. Sommando i due valori otteniamo l'intercetta della curva aggregata sull'asse delle ascisse X che, in questo caso, è pari a 25 ( 10+15 ). Al prezzo del bene X pari a 1€ il consumatore A domanda 5 unità del bene e il consumatore B 0 unità del bene, ne consegue che anche sulla curva di domanda aggregata è pari a 5. Per ogni livello di prezzo superiore a 1€ la curva di domanda aggregata segue l'andamento della curva di domanda individuale (a) poiché l'altra domanda individuale (b) è nulla. La curva di domanda aggregata per n consumatori si presenta nel seguente modo:

CURVA DI DOMANDA AGGREGATA

La domanda aggregata mostra sul piano cartesiano la spesa dei singoli consumatori o famiglie. La curva di domanda identifica tutte le combinazione del livello dei prezzi e della quantità domandata di mercato su un particolare bene. Dal punto di vista macroeconomico la curva di domanda aggregata include, oltre al consumo delle famiglie, anche la domanda di investimenti (macchinari, attrezzature, ecc.) delle imprese e la domanda di beni e servizi del settore pubblico. Nei modelli macroeconomici la curva di domanda aggregata è spesso rappresentata come relazione tra il prezzo ( p ) e il reddito ( y ) ed è indicata con come curva AD.

CURVA DI DOMANDA AGGREGATA ( PREZZO / REDDITO )

COSTRUZIONE CURVA DI DOMANDA AGGREGATACostruzione della curva di domanda aggregata. La costruzione della curva di domanda aggregata può essere effettuata anche a partire dal modello IS-LM tramite l'associazione di ogni equilibrio macroeconomico con il relativo livello dei prezzi. Ciò consente di tracciare un punto alle coordinate ( y, p ) sul diagramma cartesiano reddito/prezzi in corrispodenza di ogni equilibrio macroeconomico del modello IS-LM. La costruzione della domanda aggregata ( AD ) dal modello IS-LM consente anche di collegare il modello IS-LM con il modello AD-AS. Questo legame consente di analizzare meglio gli effetti delle politiche economiche, eliminando l'ipotesi dei prezzi costanti.

https://www.okpedia.it/curva_di_domanda_aggregata



Domanda aggregata


Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.