Scelta del consumatore

La scelta del consumatore è la sue decisione di acquisto sul mercato dei beni di consumo e dei servizi. In microeconomia il consumatore è un operatore economico individuale, al pari dell'impresa, in possesso di un reddito ( risorsa economica di flusso ) destinato in parte al risparmio e in parte al consumo. Essendo il reddito una risorsa economica limitata, il principale problema del consumatore consiste nella ripartizione del reddito nelle varie decisioni di acquisto ( scelte del consumatore ) che gli consentono di soddisfare i propri bisogni.

SCELTA DEL CONSUMATORE

La combinazione delle quantità di beni acquistati ( paniere ) è detta scelta ottima del consumatore quando consente al consumatore di massimizzare la soddisfazione dei suoi bisogni ( utilità ) nel pieno rispetto del vincolo di reddito. La scelta del consumatore ottimale è, quindi, un problema di massimo vincolato. Le scelte del consumatore sono l'oggetto di studio delle teorie del consumo o teorie del consumatore.

https://www.okpedia.it/scelta_del_consumatore



Microeconomia

Scambio

Produzione