Tassonomia

La tassonomia è il campo delle scienze naturali che si occupa delle regole di classificazione degli organismi viventi ed estinti. Gli organismi sono suddivisi in gruppi distinti sulla base delle somiglianze e delle differenze. In origine le regole di classificazione sono basate prevalentemente sugli aspetti morfologici, a questi si sono aggiunti successivamente anche altri criteri di natura fisiologica, biochima e sierologica e gli studi della filogenesi. La suddivisione degli organismi viventi in base alle caratteristiche superficiali ed esteriori non è un criterio di classificazione efficace. Ad esempio, una balena somiglia a un pesce ma è un mammifero, il pinguino non vola ma è un uccello, ecc. Per una corretta classificazione degli organismi è necessario analizzare anche la somiglianza strutturale delle molecole degli organismi ( filogenesi ) e l'evoluzione degli organismi.

Sistematica. Il termine tassonomia è spesso utilizzato impropriamente come sinonimo di sistematica. In realtà, la sistematica si occupa dello studio e dell'identificazione delle relazioni tra gli organismi e della rappresentazione delle relazioni all'interno di sistemi gerarchici di classificazione.

https://www.okpedia.it/tassonomia




Biologia