Filogenesi

La filogenesi è la storia del processo evolutivo delle specie e dei gruppi sistematici. Si basa sullo studio dei dati morfologici, strutturali ( molecolari ) e paleontologici degli organismi. È un campo di indagine della biologia evoluzionistica e della sistematica che consente di ricostruire l'evoluzione di un organismo in base alle somiglianze e alle differenze strutturali con gli altri organismi viventi. La filogenesi permette di costruire l'albero filogenetico di un organismo vivente e le relazioni genetiche reciproche di discendenza e di affinità nei confronti degli altri organismi situati su rami diversi del medesimo albero e discendenti da uno stesso organismo di origine comune. Osservando le diramazioni di un albero filogenetico è possibile comprendere il grado di parentela di due specie, sulla base dell'origine delle loro somiglianze e differenze strutturali.

Differenza tra filogenesi e ontogenesi. La filogenesi si distingue dall'ontogenesi. Mentre la filogenesi analizza l'evoluzione di una specie o di un genere, l'ontogenesi analizza lo sviluppo individuale di un organismo.

https://www.okpedia.it/filogenesi




Biologia