La cellula

La cellula è una unità elementare degli organismi viventi. La parola cellula deriva dal latino "piccola camera" ed è stata introdotta in biologia nel 1665 da R.Hooke. La cellula è la struttura più piccola ad essere classificata come vivente e può essere di due tipi, animale o vegetale.

Gli organismi unicellulari e pluricellulari

Gli organismi possono essere composti da una singola cellula ( organismi unicellulari ) o da più cellule ( organismi pluricellulari ). Negli organismi semplici ed unicellulari la cellula possiede caratteri morfologici uniformi. Negli organismi pluricellulari le cellule si differenziano in forma, grandezza e funzioni.

Le cellule eucariote e procariote

Le cellule possono essere suddivise in cellule procariote e cellule eucariote. Le cellule procariote non hanno un nucleo delimitato da membrana ed il Dna è libero nel citoplasma. Le cellule eucariote, invece, hanno un nucleo separato dal citoplasma.

La struttura della cellula

Dal punto di vista fisiologico la cellula è considerata indivisibile, mentre dal punto di vista morfologico è costituita da due parti vive: il citoplasma ed il nucleo che costituicono il cosiddetto protoplasma.

La cellula vegetale, quella presente negli organismi vegetali, differisce dalla cellula animale per la presenza di una particolare secrezione del protoplasma, di natura polisaccaridica, che prende il nome di parete cellulare.

La parete cellulare occupa la gran parte del volume della cellula e svolge una importante azione di tipo meccanico, fornendogli struttura rigida e protezione meccanica.

https://www.okpedia.it/cellula




Cellula