I bioelementi

I bioelementi (o elementi biogeni) sono gli elementi chimici di base degli organismi viventi animali e vegetali. Questi elementi sono gli stessi presenti nel mondo minerale della materia inorganica. Il termine è composto dalla parola bio ( vita ) ed elementi ( elementi chimici ). Sono gli elementi alla base della vita.

Gli elementi biogeni rappresentano soltanto una minima parte degli elementi chimici. Sulla Terra sono presenti circa 92 elementi chimici naturali, a cui si aggiungono altri elementi artificiali sintetizzati dall'uomo. Gli elementi biogeni, quelli presenti negli organismi viventi, sono circa una ventina.

Alcuni esempi di bioelementi sono l'azoto, il carbonio, l'idrogeno, l'ossigeno. Questi elementi possono essere trovati sia nella materia organica ( essere vivente ) che in quella inorganica ( minerale ).

Le biomolecole

Sia nella materia organica che in quella inorganica gli atomi degli elementi chimici possono unirsi e comporre struttura più grande detta molecola. L'unione degli elementi biologici crea una particolare molecola, detta biomolecola. Le biomolecole sono presenti negli esseri viventi e sono molto più complesse rispetto alle molecole della materia non vivente.

https://www.okpedia.it/bioelementi




Biologia