Indice di Lerner

L'indice di Lerner misura il potere di mercato di un'impresa L'indice viene elaborato dall'economista Abba Lerner nella prima metà del Novecento, da cui prende il nome. È calcolato dalla differenza tra prezzo (P) e costo marginale di produzione ( MC ) in rapporto al prezzo stesso.

INDICE DI LERNER

L'indice di Lerner ha valori compresi tra 0 e 1. L'indice di Lerner pari a 0 indica una situazione di concorrenza perfetta in cui il prezzo (p) eguaglia il costo marginale (MC) e l'impresa non possiede alcun potere di mercato, in quanto non può nemmeno decidere il prezzo di vendita del bene. Quanto più l'indice di Lerner si avvicina a 1, tanto maggiore è il potere di mercato dell'impresa. L'indice di Lerner è generalmente elevato nel mercato di monopolio.

Elasticità della domanda. L'indice di Lerner è correlato inversamente con l'elasticità della domanda. Quanto maggiore è l'elasticità della domanda, tanto minore è il potere di mercato dell'impresa, e viceversa.

https://www.okpedia.it/indice_di_lerner



note


  • Indice di Herfindahl. L'indice di Lerner è in relazione con l'indice di Herfindahl, un indicatore del grado di concentrazione del mercato. L'indice di Lerner (L) è uguale al rapporto tra l'indice di Herfindahl (H) e l'elasticità (e) della domanda di mercato rispetto al prezzo. Esiste, pertanto, una relazione tra il grado di concentrazione del mercato e il potere di mercato.
  • Difficoltà di misurazione . L'indice di Lerner è difficilmente misurabile poiché non è agevole calcolare il margine di profitto unitario di un'impresa dalle statistiche economico-contabili. I bilanci contabili di un'impresa non riflettono necessariamente la reale situazione economica della stessa. Inoltre, spesso nemmeno gli imprenditori hanno il tempo e/o le informazioni necessarie per calcolare con precisione il costo marginale, spesso si limitano a determinare il margine di profitto applicando un mark-up sui costi di produzione ( teoria del costo pieno ).

Mercato

Equilibrio

Forme di mercato

Concentrazione del mercato