Problema di esplorazione

Il problema di esplorazione di un agente razionale si verifica negli ambienti operativi dinamici e parzialmente osservabili, quando l'agente non è in grado di conoscere con certezza gli stati e gli effetti delle proprie decisioni. In tali circostanze l'agente razionale deve avviare un processo di esplorazione dell'ambiente reale per rilevare gli stati e la mappa dell'ambiente operativo, di un labirinto, ecc. Il problema di esplorazione si presenta, in particolar modo, nel caso di un agente di ricerca online. Un agente di ricerca online deve necessariamente trovarsi fisicamente in uno stato per rilevare le informazioni. A differenza dell'agente di ricerca offline che può simulare le decisioni, l'agente di ricerca online deve effettuare degli esperimenti reali, muovendosi negli spazi ancora ignoti per rilevare gli stati dell'ambiente operativo Grazie a queste azioni di esplorazione l'agente può ottenere le informazioni necessarie per elaborare una decisione e per risolvere un determinato problema ( problem solving ). Un problema di esplorazione può essere:

  • Esplorazione spaziale. È un problema di esplorazione dello spazio a due dimensioni oppure a tre dimensioni. Si tratta del classico problema di esplorazione dell'ambiente ignoto per costruire una mappa dell'ambiente È un processo fisico del tutto simile a quanto accade nel mondo animale.
  • Esplorazione funzionale. È un problema di esplorazione più complesso poiché non si limita a costruire una mappa dell'ambiente circostante. Nel caso dell'esplorazione astratta l'agente razionale cerca di capire il funzionamento del mondo mediante una serie di esperimenti. È un processo molto simile all'apprendimento umano per esperienza diretta e al processo di scoperta del mondo dei cuccioli degli animali. Grazie alla sperimentazione l'agente associa a ogni azione gli effetti positivi e negativi.

Rischi e conseguenze. Essendo costretto ad esplorare l'ambiente in modo reale, l'agente di ricerca online è anche esposto a subire le conseguenze delle mosse negative e delle mosse irreversibili.

Differenza simulazione ed esplorazione. Nell'esplorazione l'agente razionale sperimenta le azioni nella realtà per ottenere le informazioni e per costruire una mappa spaziale o funzionale. È quindi esposto alle conseguenze della sperimentazione. Nella simulazione, invece, le azioni sono soltanto simulate virtualmente ossia non sono poste in essere nella realtà.

https://www.okpedia.it/problema_di_esplorazione




Agente razionale