OKPEDIA MESOPOTAMIA

Cassiti

I cassiti sono una popolazione originaria del Caucaso o dell'altopiano iranico, probabilmente non indoeuropea, penetrata in Mesopotamia nel XVII secolo a.C. che, dopo aver conquistato la città di Babilonia sotto la guida di Agum II (1592-65 a.C.), qui fonda il proprio regno regno. Nel XVI secolo a.C. i cassiti estendono il proprio dominio sulla Mesopotamia e conquistano i territori del primo impero babilonese e le antiche città sumere situate tra il Tigri e l'Eufrate. La città di Babilonia viene conquistata dai cassiti nel 1530 a.C. (circa) restando sotto il loro dominio per quattro secoli. Dei cassiti sono giunte pochi documenti storici. I cassiti si integrano con i popoli sottomessi, venerano le stesse divinità mesopotamiche e utilizzano l'accadico come lingua ufficiale. La loro organizzazione statale si basa sul governo del re e della classe aristocratica in un'ottica simile a quella feudale. Il territorio conquistato viene diviso e assegnato al governo locale dei nobili aristocratici. I confini territoriali sono delimitati da monumenti in pietra conosciuti con il nome di kudurru. I kudurru sono anche una delle rappresentazioni artistiche tipiche del periodo cassita. I cassiti non apportano modifiche culturali, al contrario sono loro stessi assorbiti dalla cultura di Babilonia. I cassiti assimilano la cultura mesoportamica, la religione babilonese, l'arte e la lingua accadica, introducendo in Mesopotamia delle importanti innovazioni tecnologiche come l'uso del cavallo e del carro da guerra. Anche i cassiti adorano gli dei mesopotamici come Marduk e Enlil. L'arte cassita prosegue la tradizione babilonese. La dominazione dei cassiti segna anche un periodo di decadenza di Babilonia e l'ascesa delle popolazioni confinanti degli assiri e degli elamiti. Le dinastie dei cassiti regnano sulla Mesopotamia fino al XII secolo a.C. quando il territorio viene invaso da altre popolazioni semitiche. Il regno dei cassiti dura circa quatto secoli, fino al 1160 a.C. quando i cassiti sono sconfitti sul Tigri dagli elamiti.

https://www.okpedia.it/cassiti


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


Civiltà mesopotamica

Mesopotamia

Scienza e Tecnologia

Società

Arte e architettura

Mitologia/Religione babilonese

Bibliografia