OKPEDIA CIMITERO DEL VERANO

Cimitero Verano

BASILICA SAN LORENZO FUORI LE MURAIl Cimitero del Verano è il cimitero monumentale di Roma. E' situato fuori le Mura Aureliane all'inizio della via Tiburtina nei pressi del quartiere San Lorenzo. Il suo nome deriva dal campo dei Verani, una famiglia romana ai tempi dell'antica Roma. Fin dall'antichità l'area del Verano è utilizzata come zona di sepoltura, qui sono situate diverse catacombe come quelle si Santa Ciriaca e qui è sepolto San Lorenzo. Il Cimitero del Verano viene costruito durante il regno napoleonico, su un progetto dell'architetto Giuseppe Valadier, nel 1807. La costruzione del cimitero risponde all'esigenza di concentrare le sepolture al di fuori delle mura delle città per motivi sanitari. Tale ordinanza napoleonica è anche alla base del componimento "I Cipressi" di Ugo Foscolo. Alla caduta del regno napoleonico il progetto viene portato avanti dall'amministrazione papalina e successivamente dal Regno d'Italia. Il Cimitero del Verano viene continuamente ampliato per consentire la sepoltura alla crescente popolazione urbana. Le operazioni di ampliamento si concludono negli anni '60 con l'entrata in funzione del Cimitero di Prima Porta, altro grande cimitero romano situato in periferia nei pressi della via Flaminia. Da allora il Verano si è trasformato in un cimitero monumentale entrando a far parte dei patrimoni artistici e culturali della capitale. Il Verano ospita opere e costruzioni simbolo della cultura italiana dell'800-900. Qui riposano molti protagonisti e personaggi storici italiani. Al suo interno sono spesso organizzati degli itinerari storici per i visitatori. L'ingresso principale del Cimitero è situato lungo la via Tiburtina nei pressi della basilica di San Lorenzo Fuori le mura, una delle più importanti basiliche di Roma.

https://www.okpedia.it/cimitero_del_verano


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


Roma

Luoghi e monumenti

Musei

Palazzi

Luoghi

Collegamenti