Attivitą imprenditoriale

L'attività imprenditoriale consiste nell'esercizio professionale di un'attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni e servizi. È un'attività direttamente collegata alla figura dell'imprenditore. Nell'articolo 2082 del codice civile il legislatore definisce l'imprenditore elencando i principali caratteri dell'attività imprenditoriale:

  • Attività economica. L'attività imprenditoriale consiste nell'esercizio di un'attività economica. L'attività dell'imprenditore consiste in una serie di atti finalizzati al raggiungimento di un obiettivo economico (produzione o scambio).
  • Organizzazione. L'attività imprenditoriale viene esercitata con l'ausilio di beni strumentali e prevalentemente con il lavoro altrui.
  • Professionalità. L'attività imprenditoriale è stabile e abituale. Non è comunque necessario che sia anche continua nel corso tempo. È sufficiente che si ripeta costantemente a determinate cadenze (es. stabilimento balneare).
  • Produzione e scambio. L'attività imprenditoriale è finalizzata alla produzione o allo scambio di beni economici e servizi. Si possono distinguere tre tipologie di attività imprenditoriali: produzione di beni (es. manufatti), produzione di servizi (es. banche, assicurazioni, trasporti, ecc.) e scambio di beni o di servizi (es. rivenditore, grossista, dettagliante, importatore, ecc.).

Lo scopo di lucro non è considerato come un elemento fondamentale dell'attività imprenditoriale. Come si può notare il legislatore italiano include nell'elenco dei caratteri indispensabili l'attività economica che consiste nel vincolo di copertura dei costi economici con i ricavi economici. È quindi considerata attività imprenditoriale anche un'attività priva di lucro i cui ricavi eguagliano i costi.

https://www.okpedia.it/attivita_imprenditoriale


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina