Sramatura

La sramatura è il taglio dei rami di una pianta. Questa operazione può essere effettuata prima e dopo l'abbattimento dell'albero. La sramatura prima dell'abbattimento dell'albero viene effettuata per evitare che la presenza dei rami sulla pianta danneggi le piante circostanti durante la caduta dell'albero. L'operazione di sramatura dopo l'abbattimento dell'albero viene effettuata, invece, sul tronco della pianta dopo il taglio e la caduta dell'albero allo scopo di preparare il tronco al trasporto. I rami eliminati dall'albero nel corso della sramatura sono utilizzati per la produzione della legna da ardere ( combustibile ). Il tronco ripulito dai rami è, invece, uno dei principali input produttivi dell'industria del legno. Per accelerare la perdità di umidità nel legno è prassi lasciare attaccati i rami al tronco per qualche giorno dopo l'abbattimento in quanto la traspirazione delle foglie accelera le deumificazione del tronco. In tali casi la sramatura viene effettuata soltanto quando la chioma dell'albero avvizzisce.

https://www.okpedia.it/sramatura


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


Strumenti

Parti dell'albero