test di verificaDomanda
Cosa sono i beni economici?



1 / 5 domande



Vuoi visualizzarlo sul tuo sito?

Beni economici

I beni economici sono mezzi materiali o immateriali che, direttamente o indirettamente, soddisfano i bisogni economici delle persone ( consumatori ). Forniscono utilità a chi li possiede, sono caratterizzati dalla scarsità e hanno un prezzo. I beni economici possono essere richiesti dai consumatori come bene di consumo diretto e/o dalle imprese come input per produrre le merci destinate a soddisfare indirettamente i bisogni dei consumatori.

il significato di bene economico ( mappa concettuale )

I beni economici soddisfano esclusivamente i bisogni economici delle persone. Quindi, non tutti i bisogni dell'uomo ma soltanto quelli che sono soddisfatti tramite lo scambio sul mercato.

Un esempio di bene economico. Le mele sono un esempio di bene economico. Sono disponibili in quantità limitata rispetto alla domanda ( scarsità ) e sono utili. Sono consumate direttamente dalle persone per soddisfare un particolare bisogno economico ( es. frutta da tavola ) e dalle imprese come input per produrre altri prodotti ( es. marmellate ) che soddisfano altri bisogni economici.

Le caratteristiche dei beni economici

Le principali caratteristiche di un bene economico sono le seguenti:

  • La scarsità. Un bene economico è disponibile in quantità limitate ed è scarso rispetto al fabbisogno umano. La scarsità del bene determina lo scambio sul mercato e la formazione del prezzo.
  • L'utilità. Un bene economico fornisce una utilità a chi lo possiede, soddisfacendo un bisogno economico o una necessità dell'impresa.

    Cos'è l'utilità? L'utilità è l'attitudine reale o presunta del bene di soddisfare un particolare bisogno dell'uomo. Ad esempio, soddisfa il bisogno umano di mangiare.

  • Il prezzo. Un bene economico è sempre associato ad un prezzo positivo. Il prezzo è determinato dalla scarsità del bene e dai costi di produzione.
  • L'informazione. L'informazione è un requisito essenziale per un bene economico. Per acquistare un bene è necessario che l'acquirente sia a conoscenza che il bene possa soddisfare il suo bisogno. In caso contrario, non avrebbe alcun senso procedere all'acquisto.
  • L'accessibilità. Un bene economico deve essere accessibile. Soltanto i beni economicamente e tecnologicamente accessibili possono soddisfare un bisogno, quelli non accessibili non possono essere oggetto di scambio e, pertanto, non sono considerati beni economici.

    Esempio. Il ferro è un bene economico ed è scambiato sul mercato. Tuttavia, le riserve di ferro situate troppo in profondità non possono essere estratte. Queste non hanno un valore economico e non sono beni economici secondo okpedia, perché sono inaccessibili con la tecnologia attuale oppure costerebbe troppo estrarle.

Un bene economico deve possedere tutte le precedenti proprietà.

le caratteristiche dei beni economici

Quindi, soltanto alcuni beni possono essere definiti beni economici.

Esempio. I beni disponibili in quantità illimitata (es. l'aria) non sono considerati beni economici in quanto non esiste né un prezzo né una domanda di mercato. L'aria è considerata un bene libero secondo okpedia in quanto, pur fornendo utilità, può essere goduta da chiunque senza dover ricorrere allo scambio.

I tipi di beni economici

Esistono diverse tipologie di beni economici: beni intermedi, beni finali, beni immobili, beni complementari, beni succedanei, beni di consumo, ecc. A seconda della loro destinazione finale, delle caratteristiche merceologiche e del loro utilizzo nel processo produttivo.

https://www.okpedia.it/beni_economici



faq

  1. Cos'è un bene economico? Un bene economico è un mezzo materiale o immateriale in grado di soddisfare i bisogni dell'uomo e dotato di un prezzo positivo. La presenza del prezzo positivo distingue il bene economico dal bene gratuito (es. aria). A differenza di quest'ultimo, il bene economico è disponibile in condizioni di scarsità rispetto alla sua domanda.

Beni