I beni liberi

I beni liberi sono beni esistenti in natura ( beni naturali ) in quantità illimitata o comunque tale da poter soddisfare completamente i bisogni umani. Sono accessibili da chiunque. Nei beni liberi manca il presupposto di scarsità e, pertanto, sono privi di prezzo positivo e non possono essere considerati beni economici.

Alcuni esempi di beni liberi sono l'aria o la luce solare. Tutti possono beneficiarne senza dover ricorrere allo scambio. Sulla Terra l'aria è disponibile e accessibile a chiunque, seppure con qualità differenti, e non è necessario pagare per beneficiarne. Lo stesso può dirsi per la luce solare che irraggia ogni parte del globo.

La differenza tra beni liberi e beni economici

Nei beni liberi è presente soltanto il requisito dell'utilità, ossia la capacità del bene di soddisfare un determinato bisogno dell'uomo. È invece del tutto mancante il requisito della scarsità. Per questa ragione i beni liberi, pur appartenendo all'insieme dei beni, non sono considerati dei beni economici. Non avendo un prezzo, i beni liberi sono spesso contrapposti ai beni economici.

https://www.okpedia.it/beni_liberi



Beni