OKPEDIA SOFTWARE

Il software

Un software è un programma informatico in grado di eseguire una sequenza di comandi in un computer o in un qualsiasi dispositivo elettronico programmabile. In ambito informatico il termine software viene utilizzato per riferirsi, in maniera generica, ai programmi che si usano sul computer per svolgere determinate funzioni. Il software viene realizzato dai programmatori tramite l'utilizzo di appositi linguaggi informatici, detti linguaggi di programmazione, per essere compreso dalle macchine. I programmi informatici possono essere interpretati dalle macchine oppure richiedere la compilazione in linguaggio macchina.

Come si creano i software?

Un software è un elenco di istruzioni stilato da parte di un tecnico informatico, detto programmatore o sviluppatore informatico, utilizzando uno dei linguaggi di programmazione ( es. C, Java, ecc. ). In genere il programma viene digitato su un file sorgente e trasformato in linguaggio macchina tramite la compilazione in oggetto ( file eseguibile ) oppure la traduzione durante l'esecuzione.

Quali sono le tipologie di software?

La categoria dei software si divide in software di base o di sistema ( sistemi operativi ) e software applicativi. I sistemi operativi creano l’ambiente di base per far funzionare i software applicativi. I software applicativi, invece sono programmi sviluppati per eseguire compiti specifici ( es. videoscrittura, foglio di calcolo, grafica, montaggio video, ecc. ). È possibile distinguere i software sulla base della funzione che svolgono nelle seguenti categorie:

  • Sistemi Operativi. Sono software di base il cui compito consiste nel funzionamento generale di un computer. Il sistema operativo è esterno alla macchina. Un computer può funzionare con sistemi operativi diversi. Un sistema operativo è detto anche software di base o software di sistema.
  • Firmware. È un software integrato nei dispositivi elettronici da parte del produttore del componente hardware. Viene caricato in memoria all'accensione del dispositivo (periferica, computer, ecc.) e normalmente non è modificabile dall'utente.
  • Applicativi. Sono programmi informatici sviluppati per compiere apposite operazioni e funzioni. Ad esempio, il software per scrivere sul computer è un applicativo, i programmi per l'ufficio, ecc.
  • Videogiochi. Sono videogiochi (videogames) quelle applicazioni destinate a finalità ludiche. Anche i videogiochi appartengono al grande insieme dei software.
  • Driver. I driver sono procedure che consentono ad un sistema operativo di far funzionare un determinato dispositivo hardware (es. stampante, scanner, ecc.). Senza la presenza del driver il sistema operativo non è in grado di comandare il funzionamento della relativa periferica.

Lo sviluppo dei software ha conosciuto una fase di rapida diffusione negli anni '70 con la commercializzazione a basso costo dei primi microcomputer programmabili. Il settore decolla negli anni '80 fino a diventare uno dei principali mercati mondiali con importanza almeno pari a quella dei produttori di hardware. Oggi i software sono una componente indispensabile nel mondo dell'informatica.




Software

Software operativi

Software applicativi


note


  • Crapware. Sono programmi di scarsa utilità pre-installati dal produttore nei nuovi computer.
  • Shareware. Sono programmi informatici con licenza d'uso temporanea. Dopo un periodo di prova cessano di funzionare oppure hanno funzionalità limitate.