OkPedia  | Home Page | Energia | Stampa | PDF |

Energie non rinnovabili

ENERGIE NON RINNOVABILILe energie non rinnovabili sono fonti di energia che si riducono con l'utilizzo. Le energie non rinnovabili derivano da risorse formatesi in milioni di anni nel corso delle ere geologiche, mentre l'utilizzo da parte dell'uomo ha luogo in pochi secoli o decenni. Da ciò deriva la tendenza di queste fonti energetiche ad esaurire. Le energie non rinnovabili sono anche conosciute con il termine di fonti di energia esauribili. Le principali fonti di energia non rinnovabili sono le seguenti:

Queste fonti di energia non rinnovabile (o esauribile) sono presenti sul pianeta in una determinata quantità. I luoghi in cui le risorse sono particolarmente concentrate ed economicamente sfruttabili sono dette riserve.

Problema dell'esaurimento

CRISI ENERGETICAA partire dalla rivoluzione industriale l'uomo ha progressivamente aumentato lo sfruttamento delle fonti di energia non rinnovabili. Il loro sfruttamento ha consentito alla società globale di compiere enormi balzi in avanti nel progresso tecnologico e nell'economia. Tuttavia, la crescita dell'economia ha portato negli anni '70 del XX secolo a porsi il problema della loro esauribilità. La domanda di energia mondiale è attualmente soddisfatta per l'80% dallo sfruttamento delle fonti di energia non rinnovabili. Il futuro esaurimento delle fonti fossili e dell'uranio causerà un crescente aumento del prezzo delle risorse energetiche ed una crescente limitazione del loro utilizzo. In estrema analisi, l'esaurimento delle fonti di energia non rinnovabili sarà la causa della paralisi dell'attuale sistema economico-produttivo su scala mondiale. Per oltrepassare questo handicap la ricerca scientifica dovrà trovare fonti di energia alternativa in grado di sostituirsi ai combustibili fossili e all'uranio prima del loro esaurimento.

Impatto ambientale delle energie non rinnovabili

PROBLEMA AMBIENTALEL'impatto ambientale delle energie non rinnovabili è un altro aspetto di fondamentale importanza. Lo sfruttamento delle fonti di energia fossile ha causato il progressivo rilascio di carbonio fossile nell'atmosfera terrestre. Ciò ha causato un aumento della presenza di anidride carbonica (CO2) nell'alta atmosfera ed un aumento del fenomeno dell'effetto serra che regola la temperatura sul nostro pianeta. Il surriscaldamento globale (global warming) sta causando lo scioglimento dei ghiacci polari e l'espandersi della desertificazione nelle zone temperate del mondo. Oltre al problema dell'effetto serra, lo sfruttamento intensivo delle fonti fossili è la principale causa dell'inquinamento atmosferico del mondo contemporaneo.










 

Fonti di energia

Pagine correlate

Home | Bibliografia |
Okpedia ® - condizioni di utilizzo | info@okpedia.it | Google+ - Creative Commons - Norme Privacy Google - P.Iva 09286581005