OKPEDIA LOGICA DESCRITTIVA

Logica descrittiva

La logica descrittiva è una notazione formale utilizzata nella rappresentazione della conoscenza. Le logiche descrittive ( description logics ) nascono dallo sviluppo degli studi sulle reti semantiche. In una rete semantica ogni nodo, oggetto o categoria, è caratterizzato da un elenco di proprietà ( attributi ). Le logiche descrittive analizzano la descrizione ( elenco delle proprietà ) dei nodi per individuare la vicinanza o meno tra nodi distinti. In particolar modo, la logica descrittiva analizza le proprietà delle categorie, degli insiemi a cui appartengono i nodi-oggetto, per verificare la classificazione degli oggetti al loro interno, per analizzare la consistenza delle sottocategorie nei confronti delle altre categorie superiori e per determinare se una particolare categoria è un sottoinsieme di un'altra categoria ( sussunzione ). Dato un particolare dominio di conoscenza ( mondo ) la logica descrittiva individua i concetti primari, le categorie più rilevanti, e successivamente analizza le proprietà degli oggetti, al fine di migliorare la descrizione delle classificazioni e delle sottoclassificazioni del dominio di conoscenza. Le descrizioni forniscono una tassonomia gerarchica del dominio ( mondo ) sotto forma di una struttura di relazioni tra i concetti superiori e quelli inferiori e le connessioni tra concetti differenti. I linguaggi delle logiche descrittive si basano su una semantica formale ben definita. Le logiche descrittive sono dotate anche di strumenti di ragionamento ( inferenza ) che consentono di derivare una nuova conoscenza implicita a partire da quella esplicita contenuta nella base di conoscenza.

https://www.okpedia.it/logica_descrittiva


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


note


  • Linguaggio Classic. Il linguaggio Clasic è una logica descrittiva. Nel linguaggio Classic le descrizioni rispettano una propria sintassi. I principali connettivi sono And, All, AtLeast, AtMost, OneOf, Fills, SameAs. Un esempio di descrizione in linguaggio Classic è la seguente:

    Toro = And ( Bovino, Adulto, Maschio, NonCastrato )
  • Inferenza. Il formalismo delle logiche descrittive è progettato appositamente per agevolare le procedure inferenziali di ricerca della conoscenza ( sussunzione ) e la verifica della consistenza della base di conoscenza. Il processo di ricerca inferenziale è tecnicamente più rapido rispetto alla logica del primo ordine.
  • Problemi complessi. La standardizzazione dei linguaggi nelle logiche descrittive ne riduce la capacità espressiva rispetto alla logica del primo ordine. Ad esempio, nelle logiche descrittive le descrizioni sono prive della disgiunzione e della negazione. In molti casi, la difficoltà a formulare una descrizione completa di un problema complesso potrebbe rendere inapplicabile la logica descrittiva come metodo di rappresentazione della conoscenza.

Rappresentazione della conoscenza