I beni non riproducibili

I beni non riproducibili sono beni economici che non possono essere oggetto di nuova produzione. Sono beni economici caratterizzati da unicità. Un esempio di bene non riproducibile è un'opera d'arte o un'opera d'ingegno. Un quadro d'autore può essere copiato o riprodotto ( copia di autore ) ma non sarà mai pari all'originale e non avrà mai il valore di quest'ultimo.

I beni non riproducibili si distinguono dai beni riproducibili, come i prodotti industriali o artigianali, in quanto sono caratterizzati da pluralità. I beni non riproducibili sono, invece, caratterizzati da unicità. Ad esempio, la copia di un quadro può essere riprodotta migliaia di volte, tramite l'ausilio della stampa tipografica, ma non può sostituire l'unicità dell'opera originale.

I beni non riproducibili possono essere sia beni di consumo che beni di capitale. Il bene di consumo non riproducibile ha caratteristiche uniche ed è consumato una sola volta. Anche il bene di capitale non riproducibile ha le stesse caratteristiche di unicità e può essere utilizzato soltanto dal suo possessore. Ad esempio, la terra, il clima, la posizione geografica o una miniera sono alcuni esempi di beni di capitale non riproducibili.

https://www.okpedia.it/beni_non_riproducibili



Beni