OKPEDIA TOUCHSCREEN

Touchscreen

Il touchscreen è uno dispositivo elettronico tattile che consente di trasformare lo schermo in una interfaccia grafica. Lo schermo touchscreen funziona sia in output, come un qualsiasi display o monitor, e sia in input rilevando la presenza sullo schermo delle dita o di eventuali oggetti. Integra le stesse funzioni di un monitor ( output ), di una tastiera ( input ) e di un mouse ( input ). Può rilevare la pressione e le relative coordinate sullo schermo di uno o più oggetti ( multi-touchscreen ). L'uso del touchscreen è particolarmente intensivo nella produzione di dispositivi informatici ed elettronici nel settore mobile. I principali prodotti a utilizzare il touchscreen sono i cellulari smartphone e i computer tablet. Il funzionamento di uno schermo touchscreen ( schermo tattile ) può basarsi su diverse tecnologie, le principali sono le seguenti:

  • Schermo capacitivo. Lo schermo capacitivo rileva la pressione sullo schermo mediante la rilevazione di una variazione della capacità dielettrica dei condensatori su un sottile strato ( pellicola o film ) di ossido metallico, posto nel vetro dello schermo, sul quale è applicata una tensione uniforme. Quando il dito tocca lo schermo si verifica una variazione di capacità dielettrica superficiale.
  • Schermo resistivo. Lo resistivo è una tecnologia basata sulla presenza di due strati di materiale conduttore, parallele e separate tra loro, che entrano in contatto tra loro quando il dito preme sullo schermo. In base al punto in cui avviene la pressione viene rilevato un valore differente di resistenza elettrica e di tensione. Ciò consente di determinare in modo biunivoco le coordinate sullo schermo del punto di contatto ( posizione del dito ).

Gli schermi capacitivi e resistivi sono utilizzati per la produzione degli smartphone e dei tablet. I primi utilizzi della tecnologia touchscreen risalgono agli anni '80-90 nei dispositivi ATM di prelievo contante. Successivamente la tecnologia touchscreen viene applicata sulle agende elettroniche e sulle console per videogiochi. Le prime tecnologie touchscreen si basano sulla presenza di sensori magnetici in grado di rilevare la variazione del campo magnetico vicino alla posizione del punto di contatto sullo schermo.

TOUCHSCREEN

Un'altra tecnologia utilizzata per la realizzazione dei primi dispositivi touchscreen si basa sulla proiezione a rete dei raggi infrarossi sullo schermo. La presenza di un oggetto sullo schermo ( dito o penna ) interrompe i raggi infrarossi nel punto di contatto permettendo la rilevazione delle coordinate sullo schermo. Esistono tecnologie in grado di rilevare la presenza di un oggetto sullo schermo anche in assenza di un contatto fisico vero e proprio, un esempio del genere è la tecnologia PixelSense che utilizza una serie di videocamere per individuare la presenza degli oggetti vicino lo schermo.

Applicazione della tecnologia touchscreen. L'introduzione della tecnologia touchscreen elimina la presenza della tastiera fisica nei computer netbook e nei cellulari smartphone, consentendo indirettamente di dedicare l'intera superficie del dispositivo al display/monitor agevolando la lettura delle informazioni anche nei dispositivi tascabili. La diffusione della tecnologia touchscreen contribuisce ad accelerare la convergenza tra informatica e telefonia nel corso del primo decennio degli anni duemila. L'applicazione del touchscreen nei dispositivi di telefonia mobile consente ai cellulari smartphone di svolgere molte operazioni tipiche dei computer con un discreto livello di usabilità per l'utente. L'applicazione della tecnologia touchscreen nei computer consente, invece, di ridurre notevolmente sia il peso e sia le dimensioni dei computer netbook, rendendoli facilmente trasportabili al pari di un libro. Il successo commerciale degli smartphone e dei tablet crea indirettamente nuovi mercati del software ( applicazioni ) e agevola la diffusione dell'editoria digitale ( libro elettronico ).

https://www.okpedia.it/touchscreen



Lezioni di informatica

  1. cos'è l'informatica
  2. la storia e l'origine dell'informatica
  3. il computer
  4. la programmazione
    1. cos'è un algoritmo
    2. i linguaggi di programmazione