OKPEDIA RICERCA OPERATIVA

Storia della ricerca operativa

La storia della ricerca operativa inizia nella prima metà del Novecento. Le prime applicazioni della ricerca operativa risalgono a Frederick Taylor, ingegnere e imprenditore statunitense che introduce la ricerca sui metodi per il miglioramento dell'efficienza produttiva dando vita a una rivoluzione manageriale nel mondo delle fabbriche ( taylorismo ). Secondo Frederick Taylor esiste una sola via migliore ( "one best way" ) per qualsiasi decisione e nulla può essere lasciata al caso o all'amatorialità dei manager. Il metodo di Taylor si basa prevalentemente sull'ottimizzazione dei tempi nei processi produttivi mediante l'ausilio di strumenti analitici. Nel corso del primo Novecento l'idea di applicare dei metodi quantitativi alla soluzione dei problemi operativi si estende dal mondo della produzione a quello più vasto della gestione dei problemi operativi delle grandi organizzazioni.

Operational Research Team. Negli anni precedenti alla Seconda Guerra Mondiale la ricerca operativa viene adottata in Gran Bretagna per gestire la grande quantità di informazioni provenienti dalle stazioni radar. Non si tratta di un problema tecnologico, in quanto il radar svolge egregiamente il proprio lavoro, bensì di un problema operativo che rischia di rendere inutile l'applicazione della tecnologia. Per trovare una soluzione al problema la Royal Air Force fonda il programma di ricerca multidisciplinare Operational Research team ( OR team / OR section) per studiare scientificamente i problemi operativi e per individuare le possibili soluzioni organizzative. Al programma partecipano scienziati, ingegneri, fisici, ecc. La OR section risolve brillantemente il problema organizzativo dei dati provenienti dai radar e si dimostra particolarmente utile anche nella soluzione di altri importanti problemi strategici nelle operazioni aeronavali. Ad esempio, in pochi mesi la ricerca operativa consente di ottenere un incremento delle ore di volo mantenendo lo stesso numero di aerei militari e aumenta notevolmente la percentuale di avvistare e colpire i sottomarini tedeschi a parità di risorse impiegate.

Ricerca operativa nel dopoguerra. I risultati positivi ottenuti dalla OR Section inglese durante il conflitto bellico mondiale contribuiscono all'espansione della ricerca operativa dall'ambito militare a quello civile delle grandi organizzazioni industriali e delle organizzazioni governative. Negli anni '60 l'applicazione della ricerca operativa registra un'ulteriore forte crescita anche grazie alla diffusione dei primi sistemi di archiviazione automatica dei dati e degli elaboratori elettronici ( informatica ) nelle grandi organizzazioni aziendali. Le tecnologie elettroniche / informatiche consentono l'applicazione dei metodi della ricerca operativa per analizzare grandi quantità di dati in contesti diversi. La ricerca operativa diventa uno strumento per cercare la soluzione ai problemi finanziari, produttivi, tecnologici ed economici, ecc. Qualsiasi problema complesso può essere formalizzato in un modello matematico per trovare scientificamente la soluzione migliore e più razionale.

https://www.okpedia.it/storia_della_ricerca_operativa



Ricerca operativa


Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.