test di verificaDomanda
Qual l'integrale della funzione?
immagine del test



1 / 14 domande



Vuoi visualizzarlo sul tuo sito?

Integrazione per parti

Nel calcolo infinitesimale l'integrazione per parti è un metodo di risoluzione degli integrali.

La formula dell'integrazione per parti

la formula dell'integrazione per parti

Date due funzioni f(x) e g(x) con derivata continua in un intervallo [a,b], l'integrale è risolvibile con la formula dell'integrazione per parti.

E' un metodo di risoluzione e di calcolo degli integrali, insieme all'integrazione per sostituzione.

La spiegazione dell'integrazione per parti

La formula si applica soltanto quando la funzione integranda è il prodotto di due fattori: f(x) e g'(x)dx

il fattore finito e differenziale nell'integrazione per parti

  • f(x) è detto fattore finito
  • g'(x)dx è detto fattore differenziale

La scelta del fattore finito e differenziale dipende dalla convenienza del calcolo.

Nota. Il fattore finito va derivato mentre il fattore differenziale va integrato. A seconda della complessità del calcolo, si sceglie la via più semplice per la derivazione e l'integrazione.

La dimostrazione dell'integrazione per parti

Date due funzioni f(x) e g(x) continue e derivabili in un intervallo [a,b], la derivata del loro prodotto F[f(x)·g(x)] è uguale a f'(x)·g(x)+f(x)·g'(x).

la derivata del prodotto di due funzioni

Integriamo entrambi le parti

la dimostrazione dell'integrazione per parti

Ora isoliamo l'integrale f(x)g'(x)dx a sinistra e otteniamo la formula dell'integrazione per parti.

la formula dell'integrazione per parti

Questi passaggi dimostrano la formula dell'integrazione per parti a partire dalla regola di derivazione del prodotto di due funzioni.

Un esempio di calcolo dell'integrale

Per calcolare l'integrale utilizziamo la formula dell'integrazione per parti.

un esempio di calcolo dell'integrale per parti

La soluzione dell'integrale è x·sen x + cos x.

Nota. Per calcolare l'integrale potremmo scegliere anche la strada alternativa ma la procedura di calcolo sarebbe molto più complessa. Per questa ragione, nell'integrazione per parti la scelta del fattore finito e differenziale è una scelta puramente di convenienza di calcolo.
la via alternativa per calcolare l'integrale per parti

https://www.okpedia.it/integrazione-per-parti


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


Gli integrali

Metodi per calcolare l'integrale

Tool utili


FacebookTwitterLinkedinLinkedin