Calcolo online distribuzione binomiale
Numero prove (N)

Numero successi (x)

Probabilità di successo in ogni prova (p)



Distribuzione binomiale

La distribuzione binomiale è uno strumento del calcolo combinatorio che permette di calcolare la probabilità di successo P(x) in N prove ripetute di un esperimento, quando sono soddisfatte le seguenti condizioni:

  1. ogni prova ha soltanto due esiti possibili
  2. le prove sono indipendenti tra loro
  3. la probabilità p di ogni prova è costante

La formula della distribuzione binomiale

 la formula della distribuzione di Bernoulli

Dove p è la probabilità di successo della singola prova, x è il numero della prova ( da 1 a N ), q è la probabilità di insuccesso (1-p), C(N,x) sono le combinazioni possibili.

Nota. La distribuzione binomiale è ideata dal matematico Jean Bernoulli nel XVII secolo. Per questa ragione è conosciuta anche come distribuzione di Bernoulli.

Un esempio pratico

In un'urna sono presenti 10 palline, 7 di colore rosso e 3 di colore blu.

una urna contenente 10 palline

Un esaminatore compie tre estrazioni ( prove ) a campione.

In ogni prova, l'esaminatore estrae una pallina e poi la rimette nell'urna.

Qual è la probabilità di estrarre soltanto una pallina rossa (X=1) in tre estrazioni (N=3) consecutive?

Il calcolo della distribuzione binomiale è il seguente:

il calcolo della distribuzione binomiale

La probabilità di estrarre soltanto una pallina rossa in tre prove è 0,189 ossia il 18,9%.

Qual è la probabilità di estrarre due palline rosse (X=2) in tre estrazioni (N=3) consecutive?

Il calcolo della probabilità secondo il metodo di Bernoulli è il seguente:

la distribuzione binomiale

La probabilità di estrarre due palline rosse in tre prove è pari al 44,18%.

Nota. La probabilità di estrarre due palline è maggiore rispetto a una sola, perché nell'urna le palline rosse sono molte di più rispetto a quelle blu. È quindi più probabile estrarne due rosse (44,1%) che due blu e una rossa (18,9%).

Le distribuzioni di Bernoulli

La distribuzione binomiale è una distribuzione discreta della probabilità.

Al variare del numero delle prove positive (x) e della probabilità di successo (p) la distribuzione assume una curva differente.

Caso 1: probabilità 0.5

la distribuzione binomiale con probabilità al 50%

Caso 2: probabilità al 75%

la distribuzione binomiale con probabilità al 75%

Caso 3: probabilità al 25%

la distribuzione binomiale

Nota. La distribuzione binomiale non è utilizzabile quando il campione è estratto da una popolazione finita senza reinserimento degli elementi estratti, perché gli eventi non sono indipendenti. In questi casi occorre usare la distribuzione ipergeometrica. Tuttavia, se il campione estratto è molto piccolo rispetto alla popolazione ( meno del 5% ) il margine di errore è limitato ed è preferibile usare la distribuzione binomiale perché più facile da calcolare.

https://www.okpedia.it/distribuzione-binomiale



faq

FAQ

  1. Come calcolare la distribuzione binomiale su Excel?
    Per calcola la distribuzione di Bernoulli su un foglio elettronico si può costruire una formula usando la funzione delle combinazioni. La formula funziona su Microsoft Excel, Open Office Calc e Google Fogli.
    la formula della distribuzione binomiale
    In alternativa si può anche usare la formula DISTRIB.BINOM() nella forma non cumulativa su Excel, la formula BINOMDIST su Google Fogli.
    la distribuzione binomiale

La distribuzione di probabilità

Le distribuzioni complesse


Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.