Bisogni

I bisogni sono uno stato di insoddisfazione o una sensazione dolorosa dell'uomo derivante da un desiderio inappagato. Dal punto di vista psicologico il bisogno consiste nella mancanza, totale o parziale, di uno degli elementi che determinano il benessere umano. Da tale carenza l'uomo trova, in genere, la motivazione di agire. Esistono diverse tipologie di bisogni con priorità di soddisfazione differente. Seguendo la gerarchia dei bisogni stilata dallo psicologo statunitense Abraham Maslow i principali bisogni dell'uomo sono, nell'ordine di priorità di soddisfazione, i seguenti:

  • Bisogni fisiologici
  • Bisogno di sicurezza
  • Bisogno di appartenenza
  • Bisogni di stima
  • Bisogno di autorealizzazione

La scala dei bisogni di Malsow può essere rappresentata graficamente con la Piramide di Maslow. Alla base della piramide sono posti i bisogni da soddisfare prima degli altri, ad esempio quelli da cui deriva la sopravvivenza dell'uomo (fame, sete, sicurezza, protezione, ecc.) e negli strati superiori sono collocati i bisogni superiori. Soltanto alcuni bisogni possono essere soddisfatti tramite il mercato ( beni economici ). Gran parte dei bisogni non economici hanno, invece, una valenza psicologica o sociale. In senso generale i bisogni presentano delle caratteristiche comuni:

  • Comparabilità. Ogni individuo può comparare i suoi bisogni soggettivi al fine di determinare una gerarchia dei bisogni o delle necessità. La comparabilità dei bisogni consente agli individui di soddisfare prima i bisogni con grado di intensità più alto e successivamente quelli con grado di intensità inferiore.
  • Illimitatezza. I bisogni sono molteplici e illimitati. Alla soddisfazione di un bisogno ne emerge sempre un altro di livello superiore ancora da soddisfare. I nuovi bisogni possono emergere anche per effetto del progresso tecnologico e della pubblicità.
  • Risorgenza. I bisogni si ripresentano nel tempo. I bisogni tendono, in genere, a riprestarsi dopo un determinato lasso di tempo dal momento in cui sono soddisfatti.
  • Saziabilità. La soddisfazione di un bisogno genera la diminuzione di intensità del bisogno. Secondo la legge dell'intensità decrescente dei bisogni l'intensità dei bisogni si riduce in modo decrescente man mano che si procede alla loro soddisfazione.
  • Soggettività. I bisogni sono soggettivi poiché variano da individuo a individuo. Inoltre, i bisogni di uno stesso individuo sono soggetti a cambiare nel corso del tempo, sia in base al contesto ( ambiente esterno ) e sia in base alle esigenze dell'individuo.

Bisogni economici. I bisogni economici sono un sottoinsieme dei bisogni umani. Sono quei bisogni che possono essere soddisfati mediante l'acquisto di beni economici sul mercato. I beni economici sono oggetto di studio nell'economia politica.

https://www.okpedia.it/bisogni



Bisogni