OKPEDIA BISOGNI SECONDARI

I bisogni secondari

I bisogni secondari sono i bisogni che consentono alla persona di migliorare il proprio stile di vita. Sono detti 'secondari' in quanto seguono i bisogni primari nella gerarchia dei bisogni. Esempi di bisogni secondari dell'uomo sono il desiderio di viaggiare e di visitare altri luoghi, di cenare al ristorante o di vedere un film al cinema. I bisogni secondari non sono bisogni fondamentali per la sopravvivenza dell'uomo.

A differenza dei bisogni primari, quelli secondari sono particolarmente legati al contesto storico e all'ambiente che circonda l'individuo, alle circostanze e alle usanze. I bisogni secondari tendono a modificarsi nel corso dei secoli sia in termini quantitativi che qualitativi. Viceversa, i bisogni primari dell'uomo sono perlopiù costanti e restano invariati nel tempo, sia durante la vita di un singolo individuo ( ciclo vitale ) sia nel corso della storia umana.

Nella piramide di Maslow i bisogni secondari identificano gli strati intermedi della struttura. Sono posti al di sopra dei bisogni primari che, invece, sono rappresentati dalla base della piramide. La struttura pone in evidenza anche il legame tra bisogni primari e secondari. Una delle condizioni di esistenza dei bisogni secondari è il pieno soddisfacimento dei bisogni primari. Il vertice di una piramide non esiste senza la base, allo stesso modo i bisogni secondari non sorgono, se l'uomo non ha già soddisfatto i suoi bisogni primari ( fame, sete, sonno, sicurezza, ecc. ).

https://www.okpedia.it/bisogni_secondari



Bisogni


Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.