Intelligenza artificiale - Okpedia.it
   Home Page | Intelligenza arficiale | Storia | FAQ |

Intelligenza artificiale

INTELLIGENZA ARTIFICIALE

L'intelligenza artificiale è una disciplina scientifica che studia la possibilità di realizzare macchine e programmi informatici in grado di risolvere i problemi con ragionamenti simili a quelli umani. L'obiettivo dell'intelligenza artificiale è realizzare un sistema in grado di simulare il comportamento e il ragionamento umano. La disciplina comprende campi di studio particolarmente complessi, come la comprensione del linguaggio naturale, l'analisi visiva, la robotica, i sistemi esperti ecc. Per costruire le macchine intelligenti ci si avvale delle reti neurali, dei sistemi esperti e degli agenti razionali.

  • Agenti razionali. Un agente razionale è un programma informatico ( algoritmo ) in grado di prendere le decisioni più razionali in condizioni di incertezza sulla base delle conoscenze e dei dati a disposizione. L'agente razionale interagisce con l'ambiente che lo circonda tramite sensori e attuatori. Sulla base di un processo inferenziale può accumulare esperienza e modificare la base di conoscenza. L'agente razionale è detto logico ( o basato sulla conoscenza ) quando è in grado di apprendere nuove formule tramite il ragionamento logico.
  • Sistemi esperti. Un sistema esperto è un software in grado di organizzare la conoscenza su un particolae ambito del sapere. È composto da una base di conoscenza e da un motore inferenziale. Le conoscenze del sistema esperto sono alimentate dagli esperti in materia e dagli ingegneri della conoscenza. Il sistema esperto è progettato per essere utilizzato dagli utenti e per fornire loro delle soluzioni ai problemi che possono presentarsi in un particolare ambito.

A differenza dei comuni sistemi informatici quelli intelligenti hanno la capacità di rispondere ai problemi con maggiore flessibilità, trovando il significato corretto anche nei casi in un cui messaggio sembra essere contraddittorio o ambiguo. Questi sistemi operano una comparazione con casi simili (ma non uguali) alla situazione osservata ed elaborano un ventaglio di soluzioni (non una sola) tra cui scegliere. In tal modo l'intelligenza artificiale simula il processo di scelta umano ed accumula esperienza. Tuttavia, soltanto una parte dei problemi che si incontrano quotidianamente possono essere risolti mediante una procedura automatizzata o un algoritmo. L'automazione non è in grado di affrontare problemi troppi complessi senza mettere in campo un metodo di analisi diverso. Ad esempio, la comprensione automatica del linguaggio naturale richiede un sistema di analisi più complesso rispetto a quello utilizzato per un qualsiasi database di computer. In questi campi entra in gioco l'intelligenza artificiale. A differenza dell'uomo il sistema di intelligenza artificiale ha un enorme vantaggio: non muore. In teoria, può quindi accumulare un esperienza e una conoscenza superiore a quella di qualsiasi essere umano. Finora l'intelligenza artificiale ha contribuito a creare sistemi esperti in grado di analizzare singoli aspetti della realtà. Non è escluso però che in futuro tali progressi portino alla nascita di una vera e propria vita artificiale senziente e cosciente.








 

Intelligenza artificiale

Altre

Ultimo aggiornamento

Canali


dizionario | didattica | cosa okpedia | Ultimi aggiornamenti |
Okpedia® - contenuti pubblicati con finalità didattica - condizioni di utilizzo - Per contattarci email: info@okpedia.it | Google+
contenuti testuali sotto licenza Creative Commons - Foto Fotolia - Istockphoto - Shutterstock - Tutti i diritti riservati - P.IVA - 09286581005 - Norme Privacy Google - Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla email sopra indicata - Tutti i loghi e i marchi citati nel sito sono dei rispettivi proprietari