OKPEDIA STORIA INFORMATICA

Archeologia informatica

L'archeologia informatica è una branca di studio dell'informatica che verte la sua attenzione sui computer e sugli elaboratori elettronici del passato. Il principale scopo dell'archeologia informatica consiste nella raccolta di informazioni e sulla conservazione dei dispositivi hardware e software ormai obsoleti, possibilmente mantenendoli in uno stato di perfetto funzionamento. La disciplina è una branca della storia della tecnologica. Può essere praticata da organizzazioni accademiche, musei della tecnologia, associazioni e anche da singoli privati per hobby, tale attività amatoriale è conosciuta con il nome di retrocomputing, o per collezionismo. L'archeologia informatica consente di studiare l'evoluzione delle tecnologie informatiche nel corso degli anni.

https://www.okpedia.it/archeologia_informatica


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


Storia dell'informatica

Microcomputer

Personal computer

Home computer

Aziende storiche dell'informatica