OkPedia  | Home | Storia | pdfStampa | pdfPDF |

Uomo sapiens

L'uomo sapiens è una specie umana comparsa in Africa circa 200.000 anni fa, appartenente al genere Homo. L'uomo sapiens ( Homo Sapiens ) è dotato di un volume cranico più grande in proporzione al corpo rispetto alle altre specie umanoidi. Pur avendo una forza muscolare inferiore rispetto ad altre specie contemporanee, come l'uomo di Neanderthal, si distingue per una superiore capacità intellettuale e di linguaggio. Con la fine dell'ultima glaciazione l'uomo sapiens migra dall'Africa verso il continente euroasiatico colonizzando le terre lasciate libere dai ghiacci. L'espansione dell'uomo Sapiens provoca l'estinzione delle altre specie umane. Circa 40.000-20.000 anni fa l'uomo sapiens evolve nell'attuale homo sapiens-sapiens.

condividi





 
 
commenti