OKPEDIA GAS NATURALE

Propano

PROPANO ( FIAMMA )Il propano è un idrocarburo alcano e alifatico saturo, composto da tre atomi di carbonio e otto atomi di idrogeno ( C3H8 ). È il terzo della serie degli alcani. Il propano si presenta allo stato gassoso ( gas ) a temperatura e pressione ambiente, ed è un gas incolore, inodore e non tossico. Il gas propano ha la caratteristica di essere facilmente liquefacibile. Il punto di ebollizione del gas propano è -42,5°C, il punto di fusione a -189,9°C. La struttura chimica lineare del propano è CH3CH2CH3.

PROPANO

Il gas propano può essere ottenuto dal gas naturale, di cui è uno dei componenti, dai gas di cracking, dalla distillazione frazionata del petrolio e dell'idrogenazione del carbone. È utilizzato come solvente, come propellente per spray ( R290 ), come fluido refrigerante e come materia prima dell'industria petrolchimica nella produzione dei prodotti di sintesi di base quali le benzine di sintesi, il propilene, l'acetone, il propanolo, i cloroderivati, ecc. Il gas propano è utilizzato anche come combustibile ( risorsa energetica ) sia in ambito domestico ( riscaldamento, cucina, ecc. ) e sia in ambito industriale. Nella combustione il gas propano brucia con una fiamma luminosa. Essendo un gas inodore, viene appositamente odorizzato per agevolare il rilevamento delle fughe di gas o delle perdite di gas. Nel settore dei trasporti il gas propano è miscelato con altri gas ( butano ) ed è impiegato come carburante ( GPL ) per autotrazione nelle auto a gas e nei veicoli a gas. Il gas propano viene distribuito in bombole del gas sotto pressione, in forma liquefatta.

https://www.okpedia.it/propano


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


Gas naturale