Postulato di razionalità

Il postulato di razionalità in economia politica è l'ipotesi che gli operatori economici agiscano sempre in modo razionale. In altri termini, secondo il postulato il comportamento degli operatori economici (imprese, consumatori, ecc.) è sempre idoneo alla massimizzazione degli interessi economici degli stessi. Ad esempio, un consumatore sceglierà sempre il bene economico con prezzo inferiore rispetto agli altri di pari caratteristiche (max. utilità), l'impresa sceglierà sempre i fattori economici che a parità di rendimento hanno un costo economico inferiore (efficienza economica) ecc. Il postulato di razionalità è una condizione necessaria per la realizzazione del vantaggio reciproco nello scambio. Se le decisioni degli agenti economici non fossero razionali lo scambio potrebbe non garantire un beneficio netto per entrambi gli agenti.

Le informazioni. Il postulato di razionalità di per sé non implica che gli agenti facciano sempre la scelta economica più conveniente. Il postulato si limita ad affermare gli operatori economici prendano sempre decisioni razionali sulla base delle informazioni in loro possesso (razionalità perfetta). In condizioni di scarse informazioni l'agente economico potrebbe "razionalmente" prendere una scelta poco conveniente e persino dannosa rispetto ai propri interessi. Si pensi, ad esempio, all'acquirente di un'automobile usata che non conosce il reale stato di usura del veicolo. In queste condizioni il consumatore tenderà a basarsi razionalmente sulle poche informazioni in suo possesso (prezzo, tipo modello, carrozzeria, ecc) prendendo probabilmente una decisione di acquisto non conveniente. Per essere certi che la scelta economica sia la migliore possibile è necessario introdurre, oltre al postulato della razionalità perfetta, anche anche il postulato dell'informazione perfetta.

La razionalità imperfetta. Nel corso del novecento gli economisti hanno appurato la mancanza di realismo del postulato di razionalità. Nelle scelte economiche gli agenti economici non sempre si dimostrano razionali. Il modello economico costruito sulla base della razionalità perfetta potrebbe non essere in grado di spiegare e di interpretare la realtà dei fenomeni economici. Per tali ragioni si preferisce utilizzare l'ipotesi della razionalità imperfetta.

https://www.okpedia.it/postulato_di_razionalita



Economia politica

  1. L'economia politica
  2. La scienza economica
  3. La microeconomia
  4. La macroeconomia
  5. La storia del pensiero economico