test di verificaDomanda
Quale scuola di finanza pubblica sostiene la progressivitÓ delle imposte ed elevate imposte di successione?



1 / 4 domande



Vuoi visualizzarlo sul tuo sito?

Finanza neutrale

La scuola neutrale della finanza pubblica trae origine dal pensiero degli economisti classici.

La scuola classica dell'economia nasce nel XVIII con Adam Smith e si sviluppa nel XIX secolo con gli studi di Ricardo e J.S. Mill.

Secondo i classici, il mercato conduce verso un equilibrio di piena occupazione e di massima ricchezza possibile. Pertanto, le forze di mercato devono essere libere di muoversi e lo Stato non deve intervenire.

Lo Stato non deve intervenire direttamente sull'economia.

Pertanto, nella finanza neutrale la spesa pubblica è ridotta all'essenziale e il bilancio dello Stato è limitato.

Gli unici interventi pubblici ammessi sono quelli che garantiscono il corretto funzionamento del mercato e quelli che vertono sui beni e servizi non offerti dal mercato.

Allo Stato spetta il compito di fornire i beni e i servizi pubblici per soddisfare i bisogni collettivi che non potrebbero essere altrimenti soddisfatti dal mercato.

Alcuni esempi di beni pubblici sono la difesa, l'ordine pubblico, la giustizia, le strade, i porti, i fari, ecc.

il funzionamento della finanza pubblica neutrale

La copertura finanziaria della spesa pubblica è ottenuta con le entrate pubbliche.

È invece vietato il deficit spending, ossia la copertura tramite il debito pubblico.

Vale il principio del vincolo di bilancio. La spesa pubblica non può essere superiore alle entrate pubbliche correnti.

Le entrate pubbliche sono composte prevalentemente dalle entrate fiscali basate sulle imposte proporzionali sul reddito.

L'imposta proporzionale è considerata la forma di prelievo fiscale più neutrale perché incide sul reddito dei contribuenti in modo costante, indipendentemente dal livello del reddito, e non crea distorsioni al funzionamento naturale del mercato perché non modifica la distribuzione del reddito.

In questo modo, secondo la scuola della finanza neutrale, si può conciliare l'efficienza del mercato con l'intervento pubblico dello Stato.

https://www.okpedia.it/finanza-pubblica-neutrale


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


Finanza pubblica


FacebookTwitterLinkedinLinkedin