OKPEDIA CIRCUITO SEQUENZIALE

Circuiti sequenziali

I circuiti sequenziali sono un tipo di circuito logico di commutazione, il cui output in un determinato istante è generati sia dagli impulsi presenti in entrata ( input ) e sia dagli impulsi passati registrati in memoria. A differenza del circuito combinatorio, il circuito sequenziale integra dei dispositivi di memoria, detti flip-flop, in cui registrare il risultato di una o più variabili logiche. Il valore in memoria f0 è utilizzato nel ciclo successivo come feed-back ed è quindi in grado di influenzare il funzionamento del circuito logico.

CIRCUITO SEQUENZIALE

L'unità di memoria flip-flop è in grado di memorizzare un singolo bit ( zero o uno ). I flip-flop sono multivibratori bistabili che consentono di introdurre il meccanismo di retroazione ( feed-back ) nel circuito logico. La variabile di stato f0 del flip-flop è determinata dagli impulsi xn in entrata all'istante t e dal valore della stessa variabile di stato f0 generato nell'istante t-1. L'unità di memoria flip-flop conserva il suo valore ( zero o uno ) fin quando non viene modificato dal circuito logico.

Differenza tra circuito sequenziale e circuito combinatorio. Il circuito combinatorio è un circuito logico di tipo istantaneo. Il valore di output di un circuito combinatorio è determinato dagli impulsi di input nell'istante t e dalla configurazione delle porte logiche. In un circuito sequenziale, invece, il valore di output è determinato anche dalla variabile di stato f0, generata degli impulsi passati nell'istante t-1 e registrata nel dispositivo di memoria flip-flop del circuito logico di commutazione.

https://www.okpedia.it/circuiti_sequenziali



Lezioni di informatica

  1. cos'è l'informatica
  2. la storia e l'origine dell'informatica
  3. il computer
  4. la programmazione
    1. cos'è un algoritmo
    2. i linguaggi di programmazione