OKPEDIA ARTE ANTICA

Arte antica

Arte antica. Le prime forme d’arte nelle culture più antiche hanno origine per esigenze di tipo religioso o magico. Nella Mesopotamia uno dei primi monumenti rappresentativi dell'arte antica sono le Ziqqurat, lo stesso accade in Egitto, dove l'arte è fortemente legata al culto dei morti, dove sorgono le monumentali Piramidi. Le primordiali forme di spiritualità, nate dal bisogno umano di affrontare la morte e l'esistenza, si trasformano in uno strumento per giustificare il potere divino dell'autorità (es. faraone) e per il controllo sociale dell'ormai vasta popolazione urbana. L'arte monumentale si presenta come un mezzo per dimostrare la grandezza e la potenza di una città o di uno stato nei confronti del resto del mondo antico. Il ruolo dell'arte si amplia ulteriormente nel corso della storia greca quando alla funzione religiosa e alla funzione pubblica si aggiunge l'esigenza di ricercare o rispettare un canone di bellezza ideale. Il modo di vedere l'arte cambia ulteriormente nella storia romana in cui, seppure fortemente influenzata dall'arta greca e successivamente da quella orientale, l'arte romana ha inizialmente funzioni di tipo militare, politiche ed economiche con lo scopo di esaltare la “romanità”, meno attenta alla forma ed all’eleganza rispetto all’arte ellenica.

https://www.okpedia.it/arte_antica


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


Storia dell'arte

Correnti artistiche

Altre pagine