OkPedia  | Home | pdfStampa | pdfPDF |

Social web marketing

Il social web marketing è l'insieme di strategie online che basa le sue leve sull'esistenza dei social network e delle community online. Si distingue dal web marketing e dalla pubblicità online tradizionale per la maggiore complessità di utilizzo. Nel social web marketing al centro del processo troviamo la relazione interpersonale che si instaura tra gli utenti. Questo poteva accadere in passato nelle community (forum, chat, ecc) e più di recente nell'evoluzione dei social network come Facebook. Nelle nuove community online gli utenti non nascondono più la loro identità e le loro preferenze, partecipano alla vita del social networking caricando foto, scrivendo opinioni, segnalando video ecc. I loro messaggi sono letti in tempo reale dai propri amici, formando veri e propri gruppi di interesse online. Saper individuare il gruppo più vicino al proprio business aziendale e comunicare in target sono i principali scopi del social web marketing. Possiamo individuare due diverse tecniche di social web marketing.

  • Keyword advertising nei social network
    E' la strada più semplice. Alcuni social network (es. Facebook) consentono agli sponsor di acquistare spazi pubblicitari in target. Il messaggio pubblicitario è veicolato negli spazi previsti dal social network. Il costo è contenuto al pricing pubblicitario e non implica un'attività costante dello sponsor. Vedi per approfondimento pubblicità su Facebook.
  • Marketing relazionale nei social network
    E' la strada più complessa ma anche più efficace. Consiste nell'applicare le tecniche del buzz marketing e dell'e-CRM all'interno dei social network. L'azienda sponsor può svolgere da sé l'intero processo oppure delegarlo ad aziende specializzate. Una volta individuato il gruppo di interesse in target, vicino al business dell'azienda sponsor, lo sponsor entra in relazione con gli iscritti usando gli stessi strumenti messi a disposizione dal social network agli utenti. Ad esempio partecipando alle discussioni, rispondendo alle domande, caricando video ecc. Dalla relazione interpersonale tra utenti ed azienda (brand-cliente) nasce la rassicurazione degli utenti, i quali ottengono un contatto diretto con il venditore, e una maggiore probabilità della vendita finale.

La comunicazione nel social web marketing. Occorre tuttavia fare molta attenzione al linguaggio utilizzato. Utilizzare il gergo pubblicitario tradizionale (del tipo one to many) sarebbe considerato spam ed avrebbe un feed-back negativo sugli utenti. Nel Web 2.0 è necessario umanizzare la comunicazione andando oltre gli schemi tradizionale ed entrare nell'ottica post-advertising. Se entrate in un gruppo per la prima volta, fatelo con la stessa educazione che avreste visitando per la prima volta la casa di un vostro collega. Le relazioni nascono e crescono col passare del tempo. Vanno curate giorno dopo giorno, rispondendo alle domande degli utenti. L'offerta dei vostri servizi commerciali deve avvenire in modo contestuale, partecipando alle discussioni del gruppo ed evitando d'infastidire la community. Se riuscite a far apparire la vostra offerta come un valore aggiunto della discussione, avete raggiunto l'obiettivo del social web marketing.

Come trovare il gruppo in target sui social network. I social network di moderna concezione vantano una immensa banca dati. Alcuni social network (come Facebook) basano il loro successo sull'identità degli utenti, i quali sono spinti ad inserire dati reali al fine di trovare vecchi amici e colleghi. Milioni di utenti condividono così le loro passioni e le loro preferenze. I dati sono pubblici, pertanto non è difficile trovare i gruppi d'interesse semplicemente usando le funzioni "search" (ricerca) all'interno dei social network stessi.

condividi



 
 
commenti