OkPedia  | Home | Facebook | pdfStampa | pdfPDF |

Facebook

Facebook è un social network nato nel 2004. Il suo fondatore Mark Zuckerberg, studente all'università di Harvard, progettò un sistema per consentire di ritrovare i vecchi compagni di scuola. In pochi mesi quasi la metà degli studenti universitari di Harvard era registrato al sito. Visto il successo ottenuto dal progetto Zuckerberg decise di organizzare un piano di espansione verso le altre università americane. Nel 2005 il progetto amatoriale prese il nome definitivo di Facebook.

FACEBOOK

Una volta conquistata la popolazione studentesca americana il social network venne esteso al mondo del lavoro e successivamente anche alla ricerca per interesse. Uno dei punti di forza del social network è stata la sua gratuità. Il servizio di ricerca di vecchi amici, colleghi o compagni di scuola non era certamente nuovo. I siti che offrivano questi servizi online erano però quasi sempre a pagamento. Facebook ed altri social network iniziarono a consentire la registrazione e la ricerca gratuita. Questo aspetto ha permesso al social network di Zuckerberg di crescere rapidamente in termini di bacino di utenza. Attualmente Facebook conta circa 500 milioni di persone (dato 2010) registrate da ogni angolo del mondo. Col passare degli anni Facebook ha esteso la propria piattaforma per includere diversi servizi di community online (es. bacheca, chat, forum, blog, video, giochi online ecc.) diventando una sorta di seconda internet. Gli utenti di Facebook possono infatti trovare nel social network gran parte delle risorse online senza dover cambiare sito ogni volta.

ESEMPIO FACEBOOK

Facebook è attualmente la rete sociale più conosciuta e frequentata nel mondo. L'accesso al social network è gratuito. Gli utenti possono richiedere una iscrizione su Facebook indicando il proprio nome, cognome, email e data di nascita. Una delle particolarità di Facebook, da cui deriva anche il suo successo, è la possibilità di ritrovare sul web i vecchi compagni di scuola o colleghi. Prima dell'arrivo di Facebook tali servizi erano disponibili prevalentemente a pagamento. Questa caratteristica di Facebook spinge gli utenti a dichiarare le proprie effettive generalità al fine di agevolare la ricerca dei propri conoscenti, amici e parenti. Nel corso degli anni il social network ha ampliato i propri servizi introducendo la possibilità di curare online degli album fotografici personalizzati. Gli utenti possono anche inserire dei tag sulle foto (etichette) per indicare il nome delle persone ritratte nell'immagine. Un altro servizio particolarmente utile è la possibilità di creare dei gruppi e delle pagine di interesse, blog, mini-feed, forum e community. Gli utenti possono, infine, segnalare news, video ed eventi, creare delle applicazioni, giocare online ecc. Attualmente il sito si ripaga esclusivamente dalle entrate pubblicitarie, rendendo del tutto gratuita la navigazione al suo interno. Gli utenti possono selezionare il proprio livello di privacy, consentendo la visione delle proprie informazioni a tutti o soltanto alla lista degli amici. L'insieme di queste funzioni ha reso Facebook il primo social network di massa nella storia del web.

condividi



 
 
commenti