Legno

Il legno è una materia prima ottenuta dagli alberi e dagli arbusti. Il legno è classificato tra le risorse naturali rinnovabili. Può essere utilizzato sia come combustibile per generare calore, sia come materiale di costruzione o di lavorazione dei prodotti. Quando ci si riferisce al legno come combustibile è usuale definirlo legna. La legna è ottenuta prevalentemente dalle radici e dai rami degli alberi. Quando ci si riferisce al legno come materiale di costruzione è preferibile utilizzare la parola legname. Il legname è ottenuto prevalentemente dal fusto degli alberi.

FILIERA LEGNO

Come materiale di costruzione e come materia prima di lavorazione industriale il legno è considerato un sostituto della plastica e del metallo.Fin dall'antichità l'uomo ha utilizzato il legno come materiale grezzo nell'edilizia, nella falegnameria e come materia prima nella produzione della carta. Il legno (legna) è anche il primo combustibile utilizzato dall'uomo per generare calore fin dalla scoperta del fuoco. Le principali caratteristiche del legno sono le seguenti:

  • Rigidità. Il legno è un materiale rigido e leggero. La durezza del legno varia a seconda del rapporto tra la lignina e la cellulosa.
  • Lavorabilità. Il legno è un materiale da costruzione molto versatile e facilmente lavorabile. Consente di realizzare strutture in grado di sostenere carichi e sollecitazioni anche elevate.