OKPEDIA ENERGIA

Storia tecnologia ed energia

La storia della tecnologia nel settore energia inizia con la scoperta del fuoco nella preistoria. La scoperta del fuoco consente all'uomo di utilizzare una fonte di energia per cuocere il cibo, per illuminare e riscaldare le grotte e le prime abitazioni. Alla scoperta del fuoco seguono diverse tecnologie che accompagnano la storia della civiltà umana.

  • Mulini ad acqua. L'invenzioni mulini ad acqua è datata al 100 a.C. in Anatolia.
  • Ruota ad acqua. La ruota ad acqua è molto diffusa nella civiltà romana del I secolo a.C.
  • Mulini a vento. La scoperta dei primi mulini a vento è datata al 644 d.C. in Persia. Nel XII secolo la tecnologia dei mulini a vento si diffonde anche in Europa.
  • Carbone. Il carbone inizia a essere utilizzato come risorsa energetica nel XIV secolo. È impiegato come sostituto della legna per il riscaldamento domestico.
  • Petrolio. Il petrolio è conosciuto dall'uomo ed è utilizzato per ingrassare le ruote dei carri, per realizzare armi incendiarie ( es. fuoco greco ) e, successivamente, come olio per l'illuminazione domestica.
  • Pentola a vapore. Nel 1680 lo scienziato francese Denis Papin inventa la pentola a vapore creando le basi per la successiva invenzione della macchina a vapore.
  • Macchina a vapore. Nel 1765 l'ingegnere britannico James Watt inventa la macchina a vapore, un sistema in grado di produrre energia meccanica tramite il vapore acqueo. L'invenzione segna l'inizio della prima rivoluzione industriale della storia dell'uomo.
  • Turbina idraulica. Nel 1827 viene inventata la turbina idraulica.
  • Motore elettrico. Nel 1831 il fisico statunitense Joseph Henry inventa il motore elettrico.
  • Pozzo petrolifero. Nel 1859 viene realizzato il primo pozzo petrolifero della storia per l'estrazione del petrolio da un giacimento sotterraneo. La perforazione ha luogo negli Stati Uniti d'America nei pressi di Oil Creek ( Pennsylvania ).
  • Solare a concentrazione. Nel 1861 l'inventore francese Augustin Mouchot realizza un motore in grado di sfruttare il calore dei raggi solari. I raggi solari sono riflessi da un sistema di specchi e concentrati verso una caldaia per generare forza vapore.
  • Piattaforma petrolifera off-shore. Nel 1869 Thomas Rowland progetta la prima piattaforma petrolifera off-shore che apre l'era dello sfruttamento dei giacimenti petroliferi sottomarini.
  • Centrale termoelettrica. Nel 1882 viene realizzata negli Stati Uniti d'America la prima centrale termoelettrica della storia. Il calore generato dalla combustione delle risorse fossili viene utilizzato per generare forza vapore e, infine, energia elettrica. La centrale è situata a New York.
  • Turbina a vapore. Nel 1884 viene realizzata a Londra la prima turbina a vapore, in grado di abbinare le funzioni della turbina a quelle di una dinamo per la produzione dell'energia elettrica dalla forza vapore.
  • Centrale idroelettrica. Nel 1895 viene realizzata negli Stati Uniti d'America la prima centrale idroelettrica della storia. Il moto naturale di caduta dell'acqua delle cascate del Niagara viene sfruttato per la produzione dell'energia elettrica ( elettricità ). Pur essendo già realizzati piccoli impianti idroelettrici sperimentali antecedenti, la costruzione dell'impianto idroelettrico alle cascate del Niagara è considerata la prima centrale idroelettrica su grande scala.
  • Radioattività. Nel 1896 il fisico francese Antoine Henri Becquerel scopre la radioattività spontanea. Per questa scoperta nel 1903 Becquerel viene premiato con il premio Nobel insieme ai fisici Pierre Curie e Marie Curie.
  • Geotermia. Nel 1904 viene realizzata in Italia la prima centrale geotermica della storia, in grado di sfruttare il calore proveniente dalle profondità della terra. La centrale geotermica è situata a Larderello in Toscana.
  • Eolico. Nel 1930 sono realizzati negli Stati Uniti d'America i primi aerogeneratori eolici. Queste moderne pale eoliche sono in grado di trasformare il moto meccanico delle pale, spinte dal vento, in energia elettrica.
  • Turbina a gas. Nel 1936 viene realizzata la prima turbina a gas.
  • Fissione nucleare. Nel 1938 gli scienziati Otto Hahn e Fritz Strassmann scoprono la fissione atomica.
  • Pila atomica. Nel 1942 viene realizzata la prima pila atomica sperimentale dal fisico Enrico Fermi all'università di Chicago. La pila atomica di Fermi apre la strada alle future centrali atomiche a reazione a catena controllata per la produzione dell'energia elettrica.
  • Centrale nucleare. Nel 1954 viene realizzata in Unione Sovietica la prima centrale nucleare per la produzione dell'energia elettrica.
  • Fotovoltaico. Nel 1954 sono realizzate le prime celle fotovoltaiche in grado di trasformare direttamente l'energia luminosa solare in elettricità. Da queste prime realizzazione hanno origine i primi pannelli solari fotovoltaici della storia.
  • Energia dalle maree. Nel 1968 viene realizzata in Francia la prima centrale elettrica basata sull'energia delle maree. La centrale è situata in località Rance.
  • Energia dal moto ondoso. Nel 1974 sono realizzati i primi impianti sperimentali per la produzione dell'energia elettrica dal moto ondoso e dalle correnti marine.
  • Centrale nucleare autofertilizzante. Nel 1975 viene realizzata in Francia la prima centrale nucleare autofertilizzante. La centrale è situata a Phenix.
  • Fusione nucleare. Nel 1991 viene realizzato in Inghilterra il primo impianto sperimentale con reattore a fusione nucleare per la produzione dell'energia elettrica La tecnologia è ancora oggi sperimentale.
https://www.okpedia.it/storia_tecnologia_ed_energia



Energia


Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono presenti alcuni cookie di terzi ( Gooogle, Facebook ) per la personalizzazione degli annunci pubblicitari. Cliccando su OK, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera acconsenti all’uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni o per revocare il consenso fai riferimento alla Privacy del sito.