Prodotto nazionale lordo ( PNL )

Il prodotto nazionale lordo è la somma dei beni e dei servizi prodotti in una nazione in un determinato periodo temporale ( es. anno solare ). Il prodotto nazionale lordo è conosciuto anche con la sigla PNL. È tutto ciò che un paese produce indipendentemente dal luogo di produzione. Nella contabilità nazionale il prodotto nazionale lordo è uguale alla somma tra il prodotto interno lordo ( PIL ) e i redditi netti dall'estero. Si ottiene sommando al PIL la differenza tra i redditi dei soggetti nazionali provenienti dall'estero e quelli guadagnati nel paese da soggetti stranieri diretti all'estero.

PNL = PIL + redditi netti dall'estero

Nel prodotto nazionale lordo, come nel prodotto interno lordo, sono esclusi dal computo i beni e i servizi intermedi, quelli incorporati o utilizzati per la produzione dei beni e dei servizi finali nel corso del processo produttivo, al fine di evitare di contarli due volte nella contabilizzazione ( duplicazione ).

Reddito nazionale lordo. Il prodotto nazionale lordo coincide con il reddito nazionale lordo, in un'economia priva di pubblica amministrazione ( Stato ). Quando, invece, si considera anche la pubblica amministrazione la differenza tra reddito nazionale lordo e prodotto nazionale lordo è pari ai contributi pubblici alla produzione al netto delle imposte indirette.

Valore aggiunto. Il prodotto nazionale lordo è detto anche valore aggiunto poiché i beni e i servizi finali rappresentano il valore aggiunto dalle imprese ai beni/servizi utilizzati come beni intermedie nel processo produttivo.

https://www.okpedia.it/prodotto_nazionale_lordo


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


Contabilità nazionale