OKPEDIA ELETTRICITà

Elettricità

L'elettricità è una proprietà fondamentale che deriva dalle proprietà atomiche della materia. Si manifesta attraverso l'attrazione o la repulsione tra due corpi. La materia è composta da atomi. A loro volta gli atomi sono composti da tre tipi di particelle: protoni, neutroni ed elettroni. I protoni hanno una carica positiva (+), gli elettroni hanno una carica negativa (-), i neutroni hanno carica neutra. I neutroni e i protoni sono riuniti nel nucleo dell'atomo. Viceversa gli elettroni sono mobili e si muovono intorno al nucleo. In condizioni normali ogni atomo ha un eguale numero di protoni e di elettroni, in tale situazione la carica elettrica negativa eguaglia la carica elettrica positiva e l'atomo è neutro. I protoni sono fusi nel nucleo ed hanno una massa tale da renderli praticamente immobili. Il numero dei protoni di un atomo è pertanto costante. Viceversa gli elettroni sono particelle mobili e in alcune circostante possono allontanarsi dall' atomo di origine ed entrare in orbita intorno ad un nuovo atomo. L'atomo acquisice una carica positiva quando perde elettroni in quanto il numero dei protoni diventa superiore a quello degli elettroni. Viceversa l'atomo assume una carica negativa se acquisisce elettroni poichè il numero degli elettroni diventa superiore al numero dei protoni.

https://www.okpedia.it/elettricita



Elettricità / energia elettrica