OKPEDIA STORIA ECONOMICA

Economia feudale

L'economia feudale si basa sulla relazione padrone-servo. Le terre sono una proprietà del regno che il re distribuisce, sotto forma di feudi, ai nobili. Questi ultimi svolgono la funzione del padrone, concedono ai servi di coltivare la terra, ottenendo da loro una parte del raccolto, servizi economici e politici. Non esiste un vero e proprio diritto di proprietà dei nobili sulla terra, poiché quest'ultima appartiene al regno. Le non sono possono essere vendute, né acquistate. In qualsiasi momento il re può trasferire la titolarità di un feudo da un nobile a un altro. Pur svolgendo un'attività lavorativa, i servi non sono dei lavoratori nel senso moderno del termine. Nel medioevo non esiste un mercato del lavoro. I servi sono rigidamente legati alla terra e obbligati a coltivarla, e il vincolo si trasmette di padre in figlio. Hanno una condizione sociale superiore rispetto agli schiavi dell'economia antica ma non sono liberi di interrompere il legame che li lega all'obbligo di coltivare un particolare terreno del feudo. Gran parte della produzione agricola ( sovrappiù o surplus ) viene restituita al feudatario. Ai servi resta soltanto una minima parte del prodotto agricolo, quella appena sufficiente a soddisfare il bisogno alimentare di sussistenza della famiglia.

ECONOMIA FEUDALE

I nobili non sono i veri e propri proprietari della terra ma, essendo i rappresentanti del monarca, beneficiano di una posizione di potere su tutti i servi. In cambio i servi ottengono dai nobili ( signori ) la protezione per sé e per la propria famiglia. L'intera società feudale in Europa si regge su un ordine. A capo di tutto si trova Dio, il re è investito dalle autorità religiose ed è padrone di ogni cosa del regno. I nobili ricevono dal re il mandato di gestire i possedimenti e le terre del regno. Segue una classe urbana di mercanti, artigiani e soldati. Al di sotto di tutto si trovano i servi e i contadini. L'intero ordine deriva da Dio e le autorità religiose svolgono un importante ruolo di equilibrio nei rapporti sociali. Ogni persona mantiene la propria posizione nella società per fede o per tradizione.

https://www.okpedia.it/economia_feudale


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


  1. la storia economica