Permesso lavoro lutto - Okpedia.it
   Home Page | Portale lavoro | Indice | Lavoro |

Permesso lavoro lutto

PERMESSO LAVORO LUTTO

Il permesso di lavoro per lutto è un permesso retribuito che riconosce al lavoratore pubblico o privato il diritto di assentarsi dal posto di lavoro per 3 giorni complessivi in caso di lutto per la perdita del coniuge, di parenti entro il 2° grado o più in generale di un membro della famiglia anagrafica. Il permesso di lavoro per lutto è un diritto del lavoratore. Può essere richiesto entro 7 giorni a partire dalla data dell'avvenuto decesso. I permessi dal lavoro per lutto sono discipilinati dall'articolo 4 della Legge 4/2000 che disciplina il congedo dal lavoro per eventi particolari e dall'articolo 1 del D.M. 278 del 21/7/2000. La fruzione del permesso per lutto è subordinato alla preventiva comunicazione dei giorni di assenza dal lavoro al datore di lavoro da parte del lavoratore. Il permesso per lutto può essere richiesto anche per coniuge separato e per parenti non conviventi con il lavoratore. Nel computo dei giorni di permesso non sono considerati i giorni festivi e i giorni non lavorativi.








 

Permessi lavoro

Bibliografia

Varie pagine

Ultimo aggiornamento

Canali


dizionario | didattica | cosa okpedia | Ultimi aggiornamenti |
Okpedia® - contenuti pubblicati con finalità didattica - condizioni di utilizzo - Per contattarci email: info@okpedia.it | Google+
contenuti testuali sotto licenza Creative Commons - Foto Fotolia - Istockphoto - Shutterstock - Tutti i diritti riservati - P.IVA - 09286581005 - Norme Privacy Google - Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla email sopra indicata - Tutti i loghi e i marchi citati nel sito sono dei rispettivi proprietari