OKPEDIA ELETTRICITà

Energia elettrica

L'energia elettrica è una forma di energia derivante dal moto delle cariche elettriche. È anche detta elettricità.

Comunemente si utilizza il termine energia elettrica per indicare la corrente elettrica. Tuttavia, nella definizione scientifica comprende anche l'energia elettrostatica derivante da una particolare distribuzione delle cariche in un corpo.

L'energia potenziale elettrica è esercitata dal campo magnetico del corpo.

Come si produce l'energia elettrica

L'energia elettrica è generata dalla trasformazione di altre forme di energia.

Può essere prodotta da:

  1. energia chimica ( es. pile chimiche )
  2. energia meccanica ( es. generatori, dinamo, alternatori )
  3. energia termica che genera l'energia meccanica
  4. energia nucleare che genera l'energia termica
  5. energia radiante ( es. fotoelettrico, celle fotovoltaiche )

Le applicazioni dell'energia elettrica

L'energia elettrica ha il vantaggio di essere facilmente trasportata e distribuita.

Alla fine dell'ottocento l'elettricità ha sostituito il gas nella rete di illuminazione pubblica. Successivamente, nel XX secolo l'energia elettrica si è estesa in modo capillare fino alle utenze domestiche.

In epoca contemporanea, l'energia elettrica viene prodotta prevalentemente da:

  1. centrali termoelettriche tramite combustione delle fonti di energia fossili ( petrolio, gas, carbone )
  2. centrali nucleari ( energia nucleare )
  3. centrali idroelettriche
  4. energie rinnovabili ( fotovoltaico, eolico, geotermia, ecc. ).




Elettricità / energia elettrica