Tasso di cambio reale

Il tasso di cambio reale di una valuta è un indicatore economico del livello di competitività di un paese negli scambi internazionali. Il tasso di cambio reale eR è determinato dal prodotto tra il tasso di cambio nominale eN e il rapporto tra il livello dei prezzi esteri (pF) e il livello dei prezzi interni (pN).

TASSO DI CAMBIO REALE

L'incremento del tasso di cambio reale indica un miglioramento della competitività del paese nei confronti del resto del mondo. Ad esempio, la riduzione dei prezzi nazionali (pN) rispetto a quelli esteri (pF) rende più convenienti le merci e i servizi prodotti dalle imprese nazionali sia sui mercati internazionali che sul mercato interno. La riduzione della variabile dei prezzi nazionali (pN) aumenta il tasso di cambio reale eR. Lo stesso accade in caso di aumento dei prezzi esteri. Viceversa, l' incremento dei prezzi nazionali ( pN ) e/o la riduzione dei prezzi esteri ( pF ) riduce la competitività delle imprese nazionali e, più in generale, del paese nei confronti del resto del mondo. In quest'ultimo caso il tasso di cambio reale del paese si riduce.

https://www.okpedia.it/tasso_di_cambio_reale


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina


Bilancia dei pagamenti