Sistema

Un sistema è un insieme di parti connesse tra di loro tramite reciproche relazioni, visibili o definite dal suo osservatore. Le componenti di un sistema possono essere parti, grandezze fisiche o matematiche. Una caratteristica di un sistema è l'equilibrio complessivo che si crea fra le singole parti che lo costituiscono. Queste diverse parti formano un tutt'uno in cui, ogni parte, fornisce un contributo per una finalità comune od un target identificativo di quel sistema. Ogni sistema è collocato all'interno di un ambiente, con il quale interagisce mediante segnali in entrata ( percezione ) e in uscita ( azione ). In senso generale un sistema è rappresentato da un blocco con almeno un'entrata X e un'uscita Y.

SISTEMA

Il blocco del sistema descrive, invece, la funzione che considera il valore X in input come variabile indipendente e lo utilizza per produrre un valore Y in uscita ( variabile dipendente ). La sistemistica è la disciplina che si occupa di identificazione, progettazione, costruzione, e messa in opera di sistemi che rispondano agli obiettivi prefissati.












  • Funzione di trasferimento. La funzione di trasferimento di un sistema misura il legame tra il segnale in uscita e il segnale in entrata. Ad esempio, dato un segnale in entrata X e un segnale in uscita Y, la funzione di trasferimento A è determinata dal rapporto Y/X che può essere indicata anche come A(x).

    Quando due sistemi sono in serie, la funzione di trasferimento totale è pari al prodotto delle singole funzioni di trasferimento A e B.
    SISTEMI IN SERIE
    Quando due sistemi sono in parallelo, invece, la funzione di trasferimento totale è data dlla somma delle singole funzioni di trasferimento.

 

Sistema

Ultimo aggiornamento

Home | Bibliografia |